Pirelli Diablo Supercorsa V4: due versioni per la quarta generazione

Marco Lasala

15 Settembre 2022 - 11:10

condividi

Disponibile sia nella versione race replica SP che in quella in mescola SC, il nuovo Pirelli Diablo Supercorsa sarà commercializzato a partire da inizio 2023.

Il nuovo Pirelli Diablo Supercorsa è un pneumatico per moto ad alte prestazioni. Disponibile sia nella versione race replica SP che in quella mescola SC, sarà in vendita a partire da inizio 2023.

Due mescole pensate per un differente impiego, per coloro che girano frequentemente in pista e per chi utilizza la moto su strada, rispetto al suo predecessore il nuovo pneumatico Pirelli Diablo Supercorsa V4 è stato completamente rinnovato.

Un disegno del battistrada totalmente nuovo, mescola strutture e profili, sono inediti.

Le versioni race replica SP e quella SC, sono entrambe omologate per un utilizzo stradale.

Pirelli Diablo Supercorsa V4 nasce grazie all’esperienza di Pirelli nel Campionato Mondiale SBK.

A partire dal 2004 la Pirelli è fornitore unico di pneumatici per il Campionato Mondiale SBK, dopo aver lanciato nel 2005 i Diablo Superbike, pneumatici slick esclusivi per un utilizzo in pista e progettati per essere utilizzati sulle supersportive di serie, nel 2007 presenta i Diablo Supercorsa SC, i pneumatici racing intagliati, mentre nel 2008 arriva la versione SP.

Il pneumatico Pirelli Diablo Supercorsa è il riferimento assoluto nelle classi Supersport e Superstock.

Il pneumatico Pirelli non è stato utilizzato solo sulle più veloci moto sportive prodotte in serie ma anche sulle hypernaked sempre più prestazionali, a tal fine è nato il Diablo Supercorsa SP, diventato il pneumatico sportivo da riferimento per tutti quei motociclisti che desiderano elevate performance nella guida su strada, una gomma senza compromessi.

Il Diablo Supercorsa SP è tra gli pneumatici Pirelli più richiesti in assoluto, soprattutto nell’utilizzo stradale, gomma che condivide con la versione SC i profili e molti materiali e tecnologie utilizzati nella struttura.

La versione SC è disponibile con diverse mescole progettate per adattarsi alle diverse condizioni e temperature ed è sempre più scelta dai piloti professionisti, semi professionisti e amatori, grazie a un battistrada intagliato in grado di offrire la massima resa anche in circuito.

Argomenti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Iscriviti a Money.it