Mercati e mondiali di calcio: la finale cambierà le carte in tavola

Bank of America parla di quello che accadrà sui mercati finanziari dopo i mondiali di calcio in Russia. Occhio soprattutto alla volatilità.

Mercati e mondiali di calcio: la finale cambierà le carte in tavola

Il rapporto tra mercati finanziari e mondiali di calcio ha assunto un ruolo sempre più importante nel corso degli anni ed ha attirato l’attenzione crescente di analisti e semplici osservatori.

Da più parti, infatti, è stata sottolineata una relazione tra i due elementi, poiché all’inizio delle competizioni calcistiche è corrisposta spesso una minore attività sui mercati.

Neanche i mondiali di Russia 2018 sono stati esentati dalla citata relazione. La volatilità e i volumi di scambio soprattutto sul fronte valutario sono scesi nelle ultime settimane, e questo è accaduto in una fase di mercato incandescente: la guerra commerciale tra USA e Cina è ufficialmente iniziata, ma la reazione dei mercati è risultata più flebile e meno marcata del previsto.

In un’altra occasione gli analisti avrebbero affermato con certezza: “i mercati finanziari non sono preoccupati dalla guerra commerciale”. Ma oggi, in concomitanza con i mondiali di calcio l’analisi di Bank of America si è spinta oltre.

Mercati e mondiali: occhio alla fine del torneo

Per Bank of America Merrill Lynch l’andamento della volatilità e i minori volumi di trading sono stati determinati dal diversivo rappresentato dai mondiali di calcio in Russia. Il trend, dunque, sarà invertito non appena la competizione sportiva volgerà al termine, ossia a partire dal prossimo 15 luglio, giorno della finale.

Gli esperti hanno aggiunto alle loro previsioni un paragone con i mondiali di calcio del 2014, durante i quali il volume di trading sul Forex (riferito alle principali 20 valute) si inabissò del 30% durante la competizione. Nella sola settimana successiva alla fine del torneo, invece, la misura risalì del 15%.

Anche dal punto di vista storico, insomma, i dati sembrano confermare le previsioni di BofA: quando i mondiali di calcio termineranno tra una settimana, la volatilità e i flussi sui mercati finanziari torneranno a salire invertendo il trend attuale.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Bank of America

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.