Investimenti sulla ricerca: l’Italia intera spende meno di Google e Volkswagen

Gli investimenti sulla ricerca? Una nota dolente per l’Italia. Google e Volkswagen insieme spendono più dell’intera penisola.

Investimenti sulla ricerca: l'Italia intera spende meno di Google e Volkswagen

Gli investimenti a favore della ricerca sono una chiave essenziale per la crescita delle aziende.

Lo sanno bene giganti del calibro di Google e Volkswagen, che con i propri rispettivi 13,7 e 12,9 miliardi spendono più di quanto faccia l’intera Italia.

A fornire il quadro di uno Stato poco virtuoso sul fronte degli investimenti per la ricerca è stata la Commissione europea, che in occasione della pubblicazione del suo ultimo Industrial R&D Investment Scoreboard ha permesso di stilare una vera e propria classifica dei Paesi più e meno propensi a spendere in tal senso.

Investimenti per la ricerca: Google e Volkswagen i virtuosi

In cima alla classifica dei marchi più virtuosi quanto a investimenti sulla ricerca troviamo senza dubbio i già citati Google e Volkswagen, con una spesa complessiva di 26,6 miliardi. Una cifra sorprendente se si pensa che l’intera Italia spende per lo stesso motivo soltanto 23 miliardi.

Tra i 2.500 maggiori investitori lo sbilanciamento verso i big statunitensi è più che evidente. Ben 822 società del Nuovo Continente si contrappongono invece alle 567 del Vecchio. Il contributo italiano si ferma a 24 aziende.

Di seguito la classifica delle prime 10 società che spendono di più sugli investimenti per la ricerca (R&S):

  1. Volkswagen: 13,7 miliardi
  2. Alphabet (Google): 12,9 miliardi
  3. Microsoft: 12,4 miliardi
  4. Samsung: 12,2 miliardi
  5. Intel: 12,1 miliardi
  6. Huawei: 10,4 miliardi
  7. Apple: 9,5 miliardi
  8. Roche: 9,2 miliardi
  9. Johnson & Johnson: 8,6 miliardi
  10. Novartis: 8,5 miliardi

Tra i big più virtuosi anche General Motors con i suoi 7,7 miliardi di euro, oltre che Facebook, più in basso però nella classifica con un contributo di 5,6 miliardi.

Il contributo italiano ed europeo

Soltanto 38 aziende su mille appartengono al Belpaese. Tra le più virtuose quanto a R&S troviamo senza dubbio Telecom Italia e Leonardo che investono in ricerca tra il 9% e l’11% del proprio fatturato. Citati anche Intesa Sanpaolo, UniCredit e Chiesi Farmaceutici.

Di seguito la classifica dei primi 10 Paesi europei in termini di investimenti complessivi su R&S, riportati sotto forma di percentuale del loro fatturato complessivo annuo:

  1. Germania: 38,5%
  2. Regno Unito: 15,6%
  3. Francia: 13,1%
  4. Olanda: 9,3%
  5. Irlanda: 5,0%
  6. Svezia: 4,8%
  7. Finlandia: 3,2%
  8. Italia: 3,0%
  9. Spagna: 2,4%
  10. Danimarca: 2,4%

L’Italia occupa dunque l’ottava posizione in classifica con i suoi 5,9 miliardi di investimenti per la ricerca - il Belpaese scende in quinta posizione sul fronte degli investimenti in innovazione.

Conclusioni

Per tirare le somme, nel 2017 gli investimenti in ricerca e sviluppo sono cresciuti globalmente del 5,8% rispetto all’anno precedente. Le società europee hanno accelerato rispetto alle controparti e hanno investito più della media globale; parliamo di un +7% che si è confrontato con il 7,2% USA e con la flessione del 3% del Giappone. La Cina, invece, ha sorpreso il resto del mondo, incrementando la spesa per la ricerca di un ottimo 18,8%.

La crescita degli investimenti è stata trainata da alcuni settori specifici, tra cui quello dei servizi e dei produttori ICT e quello della salute. A crescere in misura inferiore sono stati invece gli ambiti relativi alla difesa e all’aerospazio e all’automobile.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Investimenti

Condividi questo post:

Commenti:

Prova gratis le nostre demo forex

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Potrebbero interessarti

Cristiana Gagliarducci

Cristiana Gagliarducci

16 ore fa

Italia: come investire con il nuovo Governo?

Italia: come investire con il nuovo Governo?

Commenta

Condividi

Alessandro Cipolla -

Come investono i calciatori i propri soldi? Gli affari e i flop dei vip del pallone

Come investono i calciatori i propri soldi? Gli affari e i flop dei vip del pallone

Commenta

Condividi

Marco Ciotola -

Google investe 550 milioni di dollari sulla cinese JD.com

Google investe 550 milioni di dollari sulla cinese JD.com

Commenta

Condividi