Hyundai N Experience: prova in pista della nuova i30 N

22 Luglio 2021 - 10:34

22 Luglio 2021 - 11:22

condividi

In pista sull’Autodromo Nazionale di Monza con le nuove i20 N, i30 N ed Elantra N: Hyundai N Experience è un concentrato di adrenalina e tecniche di guida.

Hyundai N Experience: prova in pista della nuova i30 N

Hyundai N Experience ti permette di vivere un’esperienza in pista coinvolgente. Emozioni che negli ultimi tempi ci siamo dimenticati e che è giusto recuperare: nel tempio della velocità l’N Brand trova la sua naturale collocazione, vetture testate al Nurburgring che nel circuito dell’Autodromo di Monza riescono a esprimere tutto il loro potenziale.

Hyundai N Experience consente di affinare non solo le tecniche di guida ma anche di provare il potenzialità di vetture dal DNA racing.

Si tratta di modelli sportivi che portano su strada tutto il know how maturato dal marchio automobilistico coreano dopo anni di esperienze vincenti in pista, il claim “Never Just Drive” rappresenta il puro piacere di guida in ogni condizione e situazione.

Il mondo delle alte prestazioni diventa così accessibile al grande pubblico, una filosofia costruttiva e comunicativa, una piramide che partendo dall’apice coinvolge diversi “dipartimenti”:

  • Motor Sport: massime prestazioni e tecnologia all’avanguardia;
  • Halo Car: prototipi, vetture sperimentali, dei laboratori sulle quattro ruote in grado di acquisire informazioni su pista per poi trasferirle ai modelli stradali;
  • N: è lo stato dell’arte della guida ad alte prestazioni;
  • N Line: stile sportivo, aggressivo proposto su modelli tradizionali, una scelta che avvicina il grande pubblico al mondo delle hi-performance.
Hyundai N Experience

Hyundai N Experience: massimo divertimento in pista

Una gamma in espansione, dalla velocissima cinque porte all’agile e divertente compatta, per chi ama le comode e accattivanti berline è disponibile una quattro porte intrigante, modelli tutti con un potenziale incredibile.

La gamma N prevede ad oggi quattro modelli:

  • i20 N;
  • i30 N;
  • Elantra N;
  • Kona N;
  • Veloster N.

Elantra N e Veloster N non sono vendute in Italia.

Nei prossimi anni la famiglia N si allargherà accogliendo anche SUV dalle dimensioni importanti.

Una concorrenza agguerrita e forte, andranno a competere con la gamma hi-performance del marchio coreano, sportive del calibro della Abarth 595, Mini JCW senza escludere la Golf R e Audi S3.

Cosa racchiude l’N Brand? Prestazioni, vetture efficienti ed ecologiche e modelli generalisti, dalla i10 alla Santa Fe, Hyundai propone una serie di vetture in grado di rispondere a ogni esigenza, puntando sulla sostanza perché concretamente è l’unico marchio a proporre ben cinque differenti tipologie di alimentazioni (benzina, diesel, ibride leggere, plug-in, elettriche e a idrogeno).

Una gamma estremamente articolata che risponde ad una filosofia progettuale ben precisa: migliorare la vita delle persone, dalle zero emissioni alla dotazione di nuove e sicure tecnologie di bordo.Il progresso e miglioramento passano attraverso soluzioni in grado di migliorare l’interazione uomo - macchina.

Hyundai N Experience

Dal Motorsport alla strada, dall’universo ad alte prestazioni alle vetture che sono presenti nelle concessionarie, questa è la mission di una nuova famiglia di vetture che punta alle massime emozioni.

Gabriele Tarquini - Pilota ufficiale Hyundai Motorsport

“Nella mia lunghissima carriera ho avuto a che fare con tantissimi costruttori, mai mi è capitato di collaborare con un marchio che è più giovane di me. A pensarci mi vengono i brividi: ho iniziato la mia avventura con Hyundai nel 2017, anno in cui il marchio coreano ha deciso di vincere con la sua tecnologia.
Mi hanno chiamato per un contratto di sviluppo con la i30 N TCR: siamo partiti da un prototipo virtuale al computer fino a girare in pista, avevo degli ingegneri fortissimi, mezzi incredibili per dar vita a una macchina vincente.
Un’auto che si rivolge sia ai piloti professionisti per agli amatori, perché la i30 N TCR è in vendita.
La nostra prima gara è stata in Cina, avevamo un unico obiettivo: vincere. Non è stato semplice, abbiamo avuto degli intoppi burocratici, la macchina andava fortissima, partiti 18esimi, al sesto giro ero primo. Nel 2018 ho vinto il primo campionato del mondo con Hyundai, nel 2019 abbiamo nuovamente vinto e così anche nel 2020. Una bellissima avventura, dove la TCR ha dimostrato di andare realmente forte.

L’anima sportiva per Hyundai si divide in:

  • N: motore e massime prestazioni, fino a 280 cavalli e cambio DCT;
  • N Line: ha uno stile sportivo, motori turbo e una spiccata connettività.
Hyundai N Experience

Hyundai N Experience: i20 N, i30 N ed Elantra N

Debutta sul mercato la potente i20 N, una vettura compatta spinta da un motore millesei, un quattro cilindri turbo da 204 cavalli per una coppia massima di 275 Nm. Deriva dal mondo delle competizioni sportive, offre cinque modalità di guida e ha una dotazione full che comprende anche un doppio schermo da 10,25 pollici. Performance ma anche sicura, grazie alla suite ADAS presente nello Hyundai Smart Sense.

Un gradino più sopra per prestazioni ed equipaggiamento troviamo la nuova i30 N: ha una potenza di 280 cavalli e 392 Nm di coppia massima, un nuovo cambio automatico N-DCT a 8 rapporti che si adatta alle diverse modalità di guida, cerchi in lega da 19 pollici forgiati per alleggerire le masse non sospese e connettività completa grazie al display multimediale Bluelink da 10,25 pollici.

A partire dal mese di settembre arriverà la Kona N un crossover compatto con un cuore turbo da 280 cavalli e una coppia di 392 Nm, il cambio automatico è un doppia frizione N-DCT a 8 rapporti.

Hyundai N Experience

Per il mondo N Line, prestazioni interessanti e un prezzo concorrenziale, una gamma che prevede tre modelli dallo stile accattivante:
i10 N Line: è la versione di accesso, in vendita a un prezzo di 13.550 euro e dotata di cerchi in lega da 16 pollici, motore 1 litro turbo da 100 cavalli, Hyundai Smart Sense, sistema Bluelink (optional);

  • i20 N Line: una sportiva con cerchi da 17 pollici e motore 1.0 T-GDi da 120 cavalli con alimentazione 48V;
  • i30 N Line: disponibile sia in configurazione cinque porte che fastback, monta cerchi da 17 e 18 pollici e un motore da 1.5 litri T-GDI da 48 V e potenza di 160 cavalli;
  • Kona N Line: tanti i dettagli stilistici e tecnici che richiamano alla versione N, dai cerchi da 18 pollici al motore turbo con alimentazione ibrida da 120 cavalli. Prezzo a partire da 21.500 euro;
  • Tucson N Line: cerchi da 16 pollici, motori con alimentazione mild-hybrid e plug-in hybrid fino a 265 cavalli, suite ADAS completa compresa nel pacchetto Hyundai Smart Sense. Prezzo a partire da 28.950 euro.

La gamma N Line rispetto ai modelli base ha un delta prezzo di 1.200/1.300 euro.

Hyundai N Experience: prova in pista della i30 N

Sono sul circuito di Monza, una pista velocissima, relativamente semplice e con diverse curve (Lesmo 1 e Lesmo 2) che mettono a dura prova l’abilità del pilota e il controllo della vettura.

Una due giorni interessante, nel corso della giornata di martedì, alla stampa specializzata è stata illustrata la nuova gamma Hyundai N e N Line con un interessante briefing su sicurezza e guida, mercoledì è stata la volta delle sessioni tecniche e guida in circuito.

Per girare in sicurezza in un circuito quale quello di Monza bisogna prima di tutto assumere una corretta posizione di guida, prendere confidenza con la vettura, capire i propri limiti e quelli della vettura e provare frenata, sterzo, staccate…

Esercizi apparentemente semplici ma che dimostrano non solo il potenziale della i30 N e i20 N ma anche quanto al variare della velocità le situazioni cambino, dalla frenata alla tenuta in curva.

Slalom, guida sul bagnato, percorrenza in curva con frenata d’emergenza, condizioni che simulano situazioni di emergenza che possiamo ritrovare nel quotidiano e che consentono di affrontarle a meglio e in sicurezza.

Hyundai N Experience

Questo è lo scopo della prima parte del programma Hyundai N Experience provare le vettura in tutta sicurezza avvicinandosi al limite, del pilota, perché le vetture hanno margini elevatissimi.

La sessione in pista mi vede alla guida della nuova i30 N, una vera hot hatch da sound inebriante con un motore potente, uno sterzo preciso e un cambio perfettamente adeguato, giro dopo giro è facile prendere confidenza con un mezzo che ha un chiaro DNA racing ma che ti invoglia ad andare forte.

Il suo quattro cilindri turbo da 280 cavalli proposto in abbinamento a un cambio automatico doppia frizione a 8 rapporti è un concentrato di potenza e cattiveria. Spinge forte sin dal bassi regimi, ha una progressività e regolarità disarmante, il tutto accompagnato da una colonna sonora che fuoriesce dai terminali di scarico che ti spinge a toccare la zona rossa del contagiri.

La tenuta è elevatissima, nonostante sia una trazione anteriore, è bilanciata, il comando dello sterzo è preciso, le correzioni sono millimetriche. Difficile pretendere di più da un modello stradale, adeguato in tutto e per tutto ad un utilizzo racing.

Ottimo anche l’impianto frenante, nonostante un utilizzo intenso in pista, ha una resistenza da riferimento, perfetta la conformazione dei sedili, avvolgenti e in grado di trattenere bene il corpo anche nei trasferimenti di carico più impegnativi.

Emozioni difficilmente descrivibili che meritano di esser vissute in prima persona, per capire quanto questo programma di guida sia utile anche nella guida di tutti i giorni.

Foto Hyundai N Experience - Prova in pista i30 N

Argomenti

# SUV

Iscriviti a Money.it