Dove andare in vacanza in autunno: le migliori mete per non spendere molto

20 Agosto 2022 - 19:51

condividi

Le destinazioni più convenienti per vacanze a basso costo: mete perfette per un weekend di relax anche all’estero.

Dove andare in vacanza in autunno: le migliori mete per non spendere molto

Ferie in bassa stagione per spostarsi senza affollamento di turisti e caldo eccessivo? Una scelta saggia per risparmiare in viaggio senza rinunciare a nulla.

Spostarsi in maniera economica per una bella vacanza è possibile, soprattutto in autunno, persino se la meta del nostro weekend fuoriporta va oltre i confini del BelPaese.

Ecco un’ampia selezioni di mete, comprese di spese a persona e con qualche consiglio particolare.

Weekend in Italia: città economiche e non solo

Viaggiare in Italia è un’esperienza rigenerante alla scoperta delle bellezze del territorio e per risparmiare conviene di certo restare nella propria regione o nelle zone limitrofe e visitare parchi naturali, magari dormendo in campeggio, o anche solo facendo una gita di un giorno in qualche borgo storico per assaggiare qualche prodotto tipico.

Per chi vuole andare sul sicuro sono consigliatissime a ottobre mete quali Marche, Toscana, Valdera, Langhe, Lago d’Orta e Lago Maggiore.

Perché precludersi però un’esperienza in una delle grandi città d’arte ricche di storia e cultura della nostra Penisola? Secondo le ricerche di Travel365 le cinque più accessibili nei mesi autunnali sono:

  • Roma, Lazio - da €228,85 a persona
  • Palermo, Sicilia - da €177,22 a persona
  • Bologna, Emilia Romagna - da €253,42 a persona
  • Ferrara, Emilia Romagna - da €258,00 a persona
  • Napoli, Campania - da €247,00 a persona

Se invece il desiderio di un viaggio è imprescindibilmente legato al relax ecco le 5 migliori proposte per percorsi termali curativi e rigeneranti:

  • Terme di Saturnia, Toscana
  • Terme di Sirmione, Lombardia
  • Terme di Merano, Trentino-Alto Adige
  • Terme di Montecatini, Toscana
  • Terme di Chianciano, Toscana

Partire in autunno: le 15 migliori mete d’Europa

Le soluzioni per partire senza spendere troppo sono varie e comprendono anche numerosi capitali europee.

The Wom consiglia 15 mete low cost nel Vecchio Continente, tutte raggiungibili e visitabili comodamente nell’arco di un weekend.
La classifica include:

  • Lubiana, Slovenia
  • Budapest, Ungheria
  • Malta
  • Tirana, Albania
  • Strasburgo, Francia
  • Maiorca, Spagna
  • Canarie, Spagna
  • Creta, Grecia
  • Cracovia, Polonia
  • Sofia, Bulgaria
  • Lisbona, Portogallo
  • Tallinn, Estonia
  • Dubrovnik, Croazia
  • Belgrado, Serbia
  • Sarajevo, Bosnia Erzegovina

Spaziando da est a ovest, con una rosa di opportunità del genere, c’è solo l’imbarazzo della scelta.

Viaggi internazionali low budget

Per una vacanza un po’ più lunga ma sempre con un occhio attento al risparmio è possibile spostarsi in vari luoghi del mondo super accessibili in bassa stagione.

Sempre secondo il ranking di Travel365, tra i consigliati ci sono due paesi del Nord Africa: Egitto e Marocco. Le città più consigliate sono Marsa Alam e Sharm El Sheikh per l’Egitto e Casablanca per il Marocco. Il clima sarà dalla vostra parte in entrambe le destinazioni e i prezzi, anche se meno accessibili delle corrispondenti mete nostrane, sono piuttosto abbordabili; a partire da €522,34 fino a un massimo €641,00.

Per assaporare invece sapori più orientali e perdersi nella natura c’è la città di Hanoi, in Vietnam. Con il suo clima mite, la sua cucina e l’accoglienza calorosa dei locali, è un’occasione da cogliere con una spesa di circa €697,47 a persona.

Tra i consigliati troviamo infine Dubai, la perla degli Emirati Arabi, che, sorprendentemente, con qualche ricerca accurata e un po’ di organizzazione può costare anche €668,22 a persona. Un sogno di lusso a un prezzo veramente conveniente.

Iscriviti a Money.it