Cosa serve il primo giorno di scuola? Ecco come preparare lo zaino

Claudia Mustillo

1 Settembre 2021 - 17:33

condividi

Cosa mettere nello zaino per il primo giorno di scuola? Ecco tutti gli accessori da portare con sé per l’inizio della scuola.

Cosa serve il primo giorno di scuola? Ecco come preparare lo zaino

Non importa l’età né quale classe si dovrà frequentare, l’emozione della sera prima dell’inizio della scuola è sempre forte in tutti gli studenti e nei genitori che osservano i figli crescere anno dopo anno. Senza dubbio, poi, la pandemia con le sue restrizioni ha aumentato ancora di più la gioia del ritorno tra i banchi di scuola.

Molti saranno alla ricerca degli ultimi accessori da portare mentre altri avranno già trovato tutto il necessario per arrivare pronti all’appuntamento con la prima campanella dell’anno scolastico. Cosa portare nello zaino il primo giorno? Quali sono gli accessori indispensabili?

Per agevolare la preparazione di studenti e genitori abbiamo raccolto gli accessori da avere nello zaino per il primo giorno di scuola.

Cosa serve il primo giorno di scuola? Ecco come preparare lo zaino

Sicuramente il primo accessorio da inserire nello zaino, quando si prepara la sera prima di andare a scuola, è l’astuccio. Questo è fondamentale per seguire le lezioni, fare i compiti e prendere appunti. Non è possibile andare a scuola senza. Il consiglio è quello di inserire solo il necessario al suo interno: penna, matita, gomma, temperino e qualche evidenziatore per dare risalto agli appunti importanti. In questo modo sarà più facile e veloce trovare ciò che occorre.

Il diario è senza dubbio il secondo accessorio da non dimenticare a casa. È utile per segnare l’orario delle lezioni, scrivere i compiti assegnati ma anche per fare dediche ai compagni di scuola e annotare pensieri o eventi importanti.

Senza i quaderni sarebbe davvero difficile seguire le lezioni e prendere appunti. Quindi, soprattutto il primo giorno di scuola cercate di non lasciare i quaderni a casa, evitando così una brutta figura con i professori.

La borraccia è molto utile da portare a scuola, soprattutto se si è appassionati di bevande come il tè o le tisane oppure se si esce troppo presto al mattino e non si ha il tempo di fare colazione. È un accessorio senza dubbio da avere nel proprio zaino.

Il rientro a scuola non sarà esente dalla mascherina per proteggersi contro la diffusione del Coronavirus, quindi uno degli accessori indispensabili da portare sempre nello zaino è il porta mascherina, da utilizzare sia per avere con sé sempre una mascherina pulita sia per appoggiare momentaneamente quella in uso.

Allo stesso modo anche la custodia per il gel disinfettante è un accessorio fondamentale per la scuola e il tempo libero. Da attaccare allo zaino e da tenere sempre, per ogni evenienza, a portata di mano.

Infine, tra gli accessori da portare nello zaino il primo giorno di scuola - in particolare per i più piccoli- c’è anche il set per il pranzo al sacco. Utile per la merenda dei vostri bambini.

Argomenti

# Amazon

Iscriviti a Money.it