Attacco London Bridge: cosa è successo?

Attacco sul London Bridge: cosa è successo? Le notize da Londra

Attacco London Bridge: cosa è successo?

Le notizie che arrivano da Londra raccontano di un attacco sul London Bridge, nel cuore della capitale. Cosa è successo?

Stando alle prime informazioni, alcuni passanti sono stati accoltellati da un uomo. La città, intanto, è andata in panico, temendo un’esclation di violenza di matrice terroristica.

Al momento in cui si scrive, la polizia londinese non ha ancora chiarito la dinamica dei fatti. Intanto, l’attacco al London Bridge riaccende i riflettori sulla sicurezza nelle città europee e sullo spettro del terrorismo sempre in agguato in Europa.

Attacco al London Bridge: cosa è successo? I primi dettagli

È stato un pomeriggio di paura a Londra. Verso le 14.00, ore locali, è avvenuto un attacco su uno dei ponti più importanti della vita cittadina londinese.

L’ultimo aggiornamento informa che l’aggressore è morto dopo essere stato colpito dagli spari della polizia. Indossova un giubbotto esplosivo finto. Le persone colpite che hanno riportato ferite sono 4.

Secondo le testimonianze diffuse sui canali social, ci sono stati degli spari sul London Bridge non appena è arrivata la polizia, circa 15 minuti dopo il lancio dell’allarme.

Tutto è iniziato sul ponte, dove sarebbe avvenuta una rissa tra passanti e l’uomo armato di coltelli, con il ferimento di alcuni di essi. L’intervento della polizia è stato ripreso anche da un video, nel quale si vedono gli agenti che bloccano una persona a terra, atterrandola con uno sparo.

La dinamica dell’episodio violento e, soprattutto, il movente dell’attacco al London Bridge non sono ancora state svelate.

La vicenda viene comunque trattata come terrorismo per precauzione.

Panico nella città, in ricordo del 2017

L’attacco al London Bridge ha scatenato il panico nella capitale. Il luogo dove è avvenuto l’accoltellamento, infatti, è centralissimo. Il ponte collega il quartiere Southwark e la City, cuore pulsante delle attività londinesi.

A pochi passi si trova anche il Borough Market, mercato molto frequentato. La zona è stata evacuata dalla polizia, mentre la gente già correva urlando e cercava rifugio dentri i negozi.

Il ponte di Londra preso di mira oggi pomeriggio non è nuovo a questi episodi violenti. Nel 2017, infatti, è stato teatro di un attacco terroristico ben più grave e dal bilancio pesante di 11 morti. Due anni fa, un furgone ha investito dei passanti e poco dopo alcuni uomini hanno accoltellato altre persone. I terroristi sono stati uccisi dalla polizia.

Iscriviti alla newsletter Notizie e Approfondimenti per ricevere le news su Terrorismo

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

\ \