Mediaset, azioni pronte a nuovi allunghi in Borsa?

La società di Cologno Monzese ha visto apprezzare le proprie quotazioni di oltre l’11% nella precedente ottava. I corsi stanno per giungere al livello spartiacque di 2,92 euro, che se superato potrebbe dare ulteriore forza al rimbalzo in corso

Mediaset, azioni pronte a nuovi allunghi in Borsa?

Apertura senza particolari emozioni su Mediaset, che nelle scorse cinque sedute ha subito un apprezzamento di oltre l’11%.

Ad aiutare l’avanzata delle quotazioni è l’inizio della finestra di un mese in cui il Biscione potrà cedere la piattaforma Premium a Sky, liberandosi in tal modo da ingenti costi. Si aggiunge anche il fatto che la fiduciaria Simon, dopo aver acquistato il 19,9% delle quote dell’azienda di Cologno Monzese da Vivendi ha impugnato l’assemblea di Mediaset dello scorso giugno.


Mediaset, grafico giornaliero. Fonte: Bloomberg

Graficamente si nota come i corsi si stiano avvicinando a quota 2,92 euro, vero e proprio livello spartiacque tra il fronte rialzista e quello ribassista. Se i prezzi dovessero superare questo ostacolo, che ha respinto in altre tre occasioni l’avanzata dei tori, avrebbero la possibilità di accelerare e portarsi verso area 3,41 euro.

A corroborare l’ipotesi di una ritrovata forza delle quotazioni è anche il fatto che queste si siano portate al di sopra della media mobile a 50 giorni che, come si vede dal grafico, era sempre risultata valida zona resistenziale. I prezzi hanno inoltre effettuato il breakout della linea di tendenza che collega i massimi del 28 settembre a quelli del 17 ottobre 2018.

Fai trading ora con eToro Demo gratuita

Strategie operative su Mediaset


Elaborazione Ufficio Studi di Money.it

Da quanto emerso nell’analisi, la vera prova per le quotazioni si avrà a 2,92 euro: risulta quindi importante valutare la reazione degli operatori in tale zona.

Si potrebbero valutare operazioni di matrice rialzista di breve periodo al re-test di quota 2,78 euro, ricordandosi che la tendenza rimane fortemente ribassista.
In tal caso, lo stop loss andrebbe posto a 2,64 euro, l’obiettivo principale a 2,92 euro e l’obiettivo finale a 3 euro.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su analisi tecnica

Condividi questo post:

Commenti:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.