Acquistano online un Savannah Cat per 6.000 euro, ma vengono arrestati: ecco perché

13 ottobre 2020 - 15:47 |

Una coppia francese ha acquistato un Savannah Cat online, ma al suo posto ha ricevuto un altro animale che gli è costato il carcere. Ecco perché

Acquistano online un Savannah Cat per 6.000 euro, ma vengono arrestati: ecco perché

Una coppia francese, residente a La Havre, un comune della Normandia, ha acquistato online un Savannah Cat pagandolo ben 6.000 euro, tuttavia al suo posto ha ricevuto un cucciolo di tigre protetto, che gli ha portati ad essere arrestati con l’accusa di traffico di una specie protetta.

Dopo aver visto l’annuncio su internet di questo particolare gatto, ottenuto dall’incrocio tra il Serval, un felino selvatico africano, e una gatta siamese, la coppia ha deciso di volerlo acquistare. Una volta ricevuto il felino tuttavia si sono accorti che non era ciò per cui avevano pagato, ed hanno sporto denuncia alla polizia.

Acquistano un Savannah Cat online ma vengono arrestati

Una coppia francese, nel 2018, dopo aver acquistato un Savannah Cat online, un gatto domestico legale sia in Italia che in Francia, ha ricevuto una tigre, un animale non ammesso nel Paese e protetto dal trattato CITES, che ne impedisce anche il trasporto senza la dovuta documentazione.

I due, dopo aver sborsato 6.000 euro si sono visti consegnare un cucciolo di felino, che in realtà si trattava di una tigre indonesiana di appena tre mesi, e nonostante sia parecchio diversa dal gatto, le coppia non ha notato la differenza. I sospetti sono sorti solamente dopo qualche giorno, così hanno deciso di rivolgersi alle forze dell’ordine che hanno avviato un’indagine.

La polizia ha precisato in seguito che si trattava di una tigre di Sumatra, una specie protetta che non può essere tenuto come animale domestico. Non è chiaro da dove provenisse la tigre, ma hanno scoperto che era apparso in un video rap musicale girato in Normadia.

Le indagini della polizia

L’indagine, condotta dal Gruppo d’intervento regionale della Polizia nazionale e della Sicurezza dipartimentale, si è conclusa solamente dopo due anni, ed ha portato all’arresto di 9 persone, tra cui anche la coppia che ha acquistato il felino, accusati di traffico di una specie protetta, mentre gli altri sono stati accusati di criminalità organizzata.

L’animale godeva di buona salute quando è stato salvato ed è stato consegnato Ufficio francese per la Biodiversità, che tuttavia non ha reso noto dove è stata trasferita la tigre. Una vicenda simile era accaduta anche ad una donna malese, sorpresa con un orso raro nel proprio appartamento, la quale pensava che si trattasse di un cane da salvataggio.

Argomenti:

Francia Animali

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories