Francesco Oliva - Pagina 6 | money.it
Francesco Oliva

redattore

Francesco Oliva

Responsabile Area Fisco

Iscritto all’albo dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Roma ed all’Ordine dei Giornalisti del Lazio, sezione pubblicisti.

È presidente del consiglio di amministrazione ed amministratore delegato di Evolution ADV, innovativa concessionaria pubblicitaria specializzata in programmatic adv.

È direttore responsabile di Informazionefiscale.it, testata giornalistica online a tema fiscale e del lavoro.

È coordinatore redazionale dell’area Fisco di Money.it, una delle principali testate giornalistiche online a livello nazionale a tema economico finanziario.

Autore delle seguenti monografie in materia di diritto tributario:

Vuoi contattarmi? Scrivi un'email a redazione@money.it

Gli articoli di Francesco Oliva su Money.it

Flat tax vs Irpef: ecco quanto si risparmia e chi ci guadagna

Francesco Oliva

22 Settembre 2019 - 08:00

Flat tax vs Irpef: ecco quanto si risparmia e chi ci guadagna

Flat tax e Irpef, le differenze tra l’attuale sistema di tassazione e la tassa piatta sono molte. Con tre esempi pratici vediamo chi ci guadagna di più attraverso il calcolo di quanto si potrà risparmiare.

Conviene più riduzione IRPEF o flat tax?

Francesco Oliva

21 Settembre 2019 - 08:00

Conviene più riduzione IRPEF o flat tax?

Cosa converrebbe di più agli italiani: la flat tax o la riduzione delle aliquote IRPEF? L’ideale sarebbe accorpare le aliquote IRPEF centrali, in modo da ottenere una sorta di flat tax applicata a tutti.

Flat tax: come funziona?

Francesco Oliva

19 Settembre 2019 - 08:00

Flat tax: come funziona?

Come funziona la tanto discussa flat tax? Vediamo le differenze tra quella proposta in Italia e il sistema di tassa piatta applicata nell’Est Europa.

Flat tax progressiva: è possibile?

Francesco Oliva

18 Settembre 2019 - 08:15

Flat tax progressiva: è possibile?

È davvero possibile una flat tax progressiva, in modo che l’articolo 53 della Costituzione venga rispettato, o la tassa piatta finirebbe per avvantaggiare i più ricchi qualsiasi sia il modo in cui viene declinata?

Lo sciopero dei commercialisti è nell’interesse delle aziende

Francesco Oliva

17 Settembre 2019 - 09:15

Lo sciopero dei commercialisti è nell'interesse delle aziende

Probabilmente sarà l’ennesima iniziativa priva di conseguenze concrete ma il prossimo sciopero dei commercialisti dovrebbe quantomeno far riflettere, non nell’interesse della categoria ma in quello di tutte le aziende.