WhatsApp su vecchi cellulari: come scaricarlo con KaiOS

Redazione Tecnologia

17/07/2022

18/07/2022 - 13:12

condividi

Come avere WhatsApp su vecchi cellulari e smartphone datati? Semplice, con KaiOS: il sistema operativo alternativo ad Android e iOS permette di scaricare l’app anche su Feature Phone.

WhatsApp su vecchi cellulari: come scaricarlo con KaiOS

Come avere WhatsApp su vecchi cellulari? Utilizzare la popolare app di messaggistica su dispositivi datati e non proprio di ultima generazione può essere un problema. Molti di questi funzionano grazie a KaiOS, un sistema operativo sviluppato sulle ceneri di Mozilla Firefox OS, non più disponibile dall’ormai lontano 2016. KaiOS è dotato di un app store dedicato, per scaricare alcune delle app più famose tra gli utenti (come Facebook e Twitter, spesso preinstallate, o in tempi più recenti Instagram e TikTok).

Già dal 2019 KaiOS ha intensificato la propria collaborazione con Mark Zuckerberg, permettendo di installare WhatsApp anche sui cosiddetti Feature Phone. Questi ultimi sono cellulari dalle funzioni essenziali, non dotati di tutti i servizi di uno smartphone e in molti casi privi anche della tastiera touch screen. Sono venduti spesso a meno di 100 euro, e risultano troppo vecchi per essere dotati delle ultime versioni delle app del momento. Quantomeno sui tradizionali store iOs o Android.

WhatsApp: come averlo su vecchi cellulari KaiOS

Dimenticate quindi iOS o Android: KaiOS, che appartiene alla famiglia Firefox OS e Linux Karnel, permette di scaricare WhatsApp anche in smartphone e cellulari dalla memoria RAM esigua (che deve necessariamente partire da almeno 256 MB).

Se siete in possesso di un cellulare dotato di questo sistema operativo e volete utilizzare WhatsApp per chattare al posto dei vecchi SMS, molto probabilmente troverete le app preinstallata sul telefono. Da ormai diversi anni, infatti, gli smartphone compatibili con KaiOS danno questa ulteriore garanzia a tutti gli utenti che scelgono di acquistare uno smartphone economico. In caso contrario, basta aprire il KaiStore (l’app store di riferimento per questo OS) e scaricare l’app.

Le possibilità sono tante e permettono di superare un divario che separava questo tipo di device dai normali smartphone Android e iOS. Questo tipo di smartphone sono spesso utilizzati dalle persone più avanti con l’età, grazie all’interfaccia più pulita e immediata, e rappresentano anche una soluzione pratica e alternativa per un’emergenza low cost.

WhatsApp su vecchi cellulari: modelli compatibili

WhatsApp è quindi ora disponibile su tutti i cellulari e Feature Phone dotati di KaiOS, purché il sistema operativo sia aggiornato alla versione 2.5.0 o successive. La lista, destinata ad aggiornarsi nell’ottobre 2022, includerà anche JioPhone e JioPhone 2, che continueranno ad essere supportati. Oltre a questi, troviamo nell’elenco altri popolari e interessanti modelli come:

  • Nokia 8110;
  • Nokia 800 Tough;
  • Nokia 2720 Flip;
  • Alcatel 4044 series;
  • Doro 7060;
  • MTN Smart;
  • Orange Sanza.

Ovviamente WhatsApp per KaiOS è disponibile anche per altri cellulari Nokia con installato il sistema operativo, ma non i Lumia e i device operanti con : per loro infatti il supporto a WhatsApp è stato ormai rimosso da quasi tre anni.

Argomenti

# App

Iscriviti a Money.it