Vodafone: stangata di Natale, rimodulazioni e aumento dei costi

Vodafone: attivi gli aumenti dei costi in bolletta. Rincari di 2,99 euro in più al mese: ecco cosa fare e qual è come esercitare il diritto di recesso.

Vodafone: stangata di Natale, rimodulazioni e aumento dei costi

Brutta sorpresa di Natale per i clienti Vodafone: arriva dall’8 dicembre 2019 un aumento dei costi in bolletta con le ormai note e fastidiose rimodulazioni applicate dall’operatore rosso, che cambiano il prezzo mensile di alcune tariffe. Cosa cambia e quali sono le offerte coinvolte?

Gli aumenti in questione riguardano tutti i clienti con attiva l’offerta Internet Unlimited+: il piano tariffario di linea fissa per navigare e avere internet a casa subisce un aumento dei costi non indifferente, arrivando a 2,99 euro in più al mese in bolletta.

Tenendo conto della fatturazione bimestrale, che prevede quindi il pagamento ogni due mesi, il canone aumenta in realtà a 5,98 euro in più.

Rimodulazione Vodafone: aumento di 2,99 euro in più, cosa fare

Le rimodulazioni applicate da Vodafone non sono certo una novità, e seguono quelle applicate di recente anche da Wind (che ha cambiato la propria fatturazione passandola da bimestrale a mensile).

La giustificazione con cui l’operatore britannico ha disposto gli aumenti è arrivata in realtà già ad ottobre, con l’entrata in vigore effettiva due mesi dopo come da calendario per la fatturazione bimestrale: “a partire dall’8 Dicembre 2019, il costo della tua offerta Internet Unlimited+ aumenterà di 2,99 euro al mese, consentendoci di continuare a investire sulla rete per offrirti sempre la massima qualità dei nostri servizi”.

Per i clienti più tempestivi entro fine ottobre è stato possibile attivare un bonus di 30 GB in più sulla propria SIM Vodafone associata alla linea, possibilità ora disattivata.

Rincari Vodafone dicembre 2019: è possibile esercitare il diritto di recesso?

Vi abbiamo spiegato come applicare il proprio diritto di recesso con operatori fissi e mobile, ma se vi siete accorti solo ora degli aumenti in bolletta, le brutte notizie non finiscono qui.

Purtroppo per ottenere la disdetta del contratto Vodafone con Internet Unlimited+ senza alcuna penale l’ultima data utile era stata fissata al 7 dicembre 2019 (un giorno prima dell’entrata in vigore degli effettivi rincari).

Per poter effettuare il recesso, giustificando il tutto con causale di modifica delle condizioni contrattuali, è possibile procedere come segue:

  • online sul sito variazioni.vodafone.it;
  • rivolgendosi a un negozio Vodafone ufficiale, andando a compilare il modulo di recesso dedicato;
  • con raccomandata A/R all’indirizzo Servizio Clienti Vodafone, casella postale 190 10015 Ivrea (TO);
  • con una e-mail PEC a disdetta@vodafone.pec.it;
  • rivolgendosi al servizio clienti Vodafone 190.

Leggi anche Disdetta abbonamento: cosa succede se non paghi la penale

Iscriviti alla newsletter Tecnologia per ricevere le news su Vodafone

Argomenti:

Vodafone Offerte

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.