Test di Medicina: Universitaly non funziona e rallentamenti per i risultati, cosa fare?

Universitaly down oggi 29 settembre: impossibile accede al portale per vedere gli esiti e le graduatorie dei Test di Medicina 2020. Molti i rallentamenti: ecco cosa sta succedendo.

Test di Medicina: Universitaly non funziona e rallentamenti per i risultati, cosa fare?

Universitaly non funziona: brutta notizia per chi si collega al portale online per vedere i risultati dei Test di Medicina 2020. Il sito è down proprio in queste ore, con diversi rallentamenti che impediscono di accedere e navigare all’interno della piattaforma.

Cresce l’attesa per gli esiti dei test, necessari per accedere alla facoltà di Medicina: ma cosa sta succedendo e come fare per vedere i risultati?

La natura dei problemi a Universitaly non è nota, almeno non in maniera ufficiale: pagina non trovata, caricamenti lunghi e senza successo, rallentamenti estremi che rendono ancora più frustrante l’attesa dei risultati dei test e delle graduatorie. Ecco cosa sappiamo.

Universitaly down oggi 29 settembre: impossibile accedere e vedere le graduatorie dei test di Medicina

Se la pagina non riesce a caricarsi non disperate: non centra nulla il vostro PC o la vostra connessione a internet. Il sito è infatti irraggiungibile in queste ore, un down dei server che fanno fatica a contenere l’enorme afflusso di utenti piombati sul sito proprio per vedere le tanto attese graduatorie.

Né da desktop né da mobile: Universitaly è attualmente in down in tutta Italia come testimoniato anche dalle moltissime testimonianze presenti su Twitter all’hashtag #TestdiMedicina.

Le graduatorie infatti, come riportato nella nostra guida, sono contenute all’interno di un’area riservata a cui ogni candidato può accedere proprio tramite Universitaly: il portale creato dal Ministero dell’Istruzione non sembra però essere in grado di sostenere gli innumerevoli accessi degli utenti che, evidentemente, si collegano in contemporanea non appena arriva la notizia della presenza delle graduatorie.

Gli esiti sono diversi a seconda del tentativo: c’è chi non riesce proprio ad accedere alla pagina, che non viene caricata, e chi prova invece a navigare in maniera parziale attraverso le varie sezioni del sito cliccabili ma non del tutto complete.

La soluzione migliore resta quella di aspettare la risoluzione dei problemi o il relativo diminuire degli utenti collegati al sito. Evitate di fare refresh in continuazione, meglio attendere che il caricamento venga completato a discapito di tempi d’attesa molto lunghi.

Si tratta per lo più di sessioni brevi: chi si collega per vedere il proprio risultato lo fa in maniera rapida e con una bassa permanenza sul sito: evitate, una volta visto il vostro risultato, di lasciare aperta la finestra del browser con il portale. In questo modo diminuirete l’afflusso sul sito e lascerete spazio ad altri utenti in attesa di accesso.

Argomenti:

Test Medicina MISE

Iscriviti alla newsletter

Money Stories