Ultimi sondaggi, lo scenario politico con la lista Conte e la fiducia nel governo

Quanto vale la lista Conte e come cambierebbero le intenzioni di voto per gli altri partiti? Scopriamo il conseguente scenario politico. In calo la fiducia nel governo Conte.

Ultimi sondaggi, lo scenario politico con la lista Conte e la fiducia nel governo

Nelle settimane precedenti, diversi istituti hanno sondato la potenzialità di un’eventuale lista del Premier Conte. Per la prima volta nel mese di luglio, attraverso i sondaggi politici elettorali Bidimedia sarà possibile sapere quanto possa valere e come cambierebbe lo scenario politico nazionale. Successivamente, uno sguardo alla fiducia nel governo e la provenienza elettorale del suo consenso.

Ultimi sondaggi elettorali al 4 luglio 2020: Lista Conte al 10,7%

La nascita di una nuova forza politica capeggiata dall’attuale presidente del consiglio Giuseppe Conte, si piazzerebbe in quarta posizione con il 10,7% dei consensi. Il primo partito italiano resterebbe la Lega con il 26,0%, erosa di circa mezzo punto dalla presenza di una lista del Premier.

Il Partito Democratico rimarrebbe al secondo posto al 18,0%, con una perdita di consenso di poco superiore al 3%. Sul podio anche Fratelli d’Italia al 13,9%, come per il partito di Matteo Salvini, anche quello di Giorgia Meloni perderebbe solo pochi decimi.

La vittima predestinata è il Movimento 5 Stelle che scenderebbe al 10,0% con un calo di consensi di circa 5 punti. La Lista Conte trarrebbe da Forza Italia, Italia Viva e Azione solo lo 0,1%, quest’ultimi sono stimati rispettivamente al 5,8%, 3,4% e 2,6%. Sinistra Italiana/MDP Art.1 al 2,3% perderebbe tre decimi a favore del partito del Premier.

Altri partiti: Più Europa 1,7%; Europa Verde 1,4%; Altri di sinistra 1,1%; Partito Comunista 0,9%; Il Popolo della Famiglia 0,7%; SVP - UV 0,5%; Cambiamo! 0,3%; Altre liste 0,9%. Affluenza 66,0%, astenuti 21%, indecisi 13%.

Fiducia nel governo Conte

I sondaggi politici elettorali Bidimedia indicano al 46% l’indice di gradimento verso il governo Conte II, in calo di un punto rispetto al mese di giugno. Scopriamo percentuali degli elettori per singola forza politica che ripongono molta o abbastanza fiducia nell’esecutivo.

  • Liberi e Uguali 96%
  • Movimento 5 Stelle 93%
  • Partito Democratico 89%
  • Italia Viva 44%
  • Azione e +Europa 33%
  • Forza Italia 6%
  • Lega 2%
  • Fratelli d’Italia 1%

E’ interessante anche segnalare l’elettorato che non ha nessuna fiducia nel governo Conte bis:

  • Lega 92%
  • Fratelli d’Italia 92%
  • Forza Italia 70%
  • Azione e +Europa 26%
  • Italia Viva 9%
  • PD 4%
  • M5S 1%
  • Liberi e Uguali 0%

Il 44% di astenuti e indecisi ripone molta (11%) o abbastanza (33%) fiducia nel governo Conte II. Il 21% ne ha poca, il 35% nessuna.

Iscriviti alla newsletter

Money Stories