Target 2: cos’è e come funziona il sistema di pagamenti dell’Eurozona

Cos’è il Target 2 e come funziona il sistema di pagamenti dell’Eurozona, in cui in soli cinque giorni passa il valore corrispondente a tutto il PIL dell’area Euro.

Target 2: cos'è e come funziona il sistema di pagamenti dell'Eurozona

Cos’è il Target 2 e come funziona? Ecco tutte le informazioni sul sistema di pagamenti istituito nell’Unione Europea.
Si torna a parlare del sistema Target 2 grazia a Mario Draghi, presidente della BCE, secondo cui ogni Paese che vuole lasciare il blocco dell’euro deve necessariamente saldare il saldo del Target 2.

Tuttavia, con il significato nascosto dietro la tipica burocrazia europea, in pochi sanno effettivamente cos’è il Target 2 e come funziona, anche se attraverso questo sistema in 5 giorni passa il valore corrispondente a tutto il PIL dell’Eurozona.

In questa guida Forexinfo.it offre una spiegazione chiara e completa sul funzionamento e il significato di «Target 2».

Cos’è il Target 2?

Il Target 2 è un sistema di pagamento in mano all’Eurosistema, che lo gestisce e in cui opera come attore principale.
Stiamo parlando di una piattaforma dove avvengono pagamenti con importi molto alti tra i Paesi membri del blocco europeo e viene usata sia dalle banche centrali che dalle banche commerciali per effettuare e processare pagamenti in euro in tempo reale.

Per il termine Target 2, la parola “target” sta per “Trans-European Automated Real-time Gross settlement Express Transfer system”, che significa “sistema di regolamento lordo di trasferimento espresso trans-europeo automizzato e in tempo reale”. Il “2” sta ad indicare la seconda generazione del sistema di pagamenti Target.

Le operazioni di pagamento in Target 2 sono regolate una per una in modo continuo, con la moneta della banca centrale con la finalità immediata. Non esiste un limite massimo o minimo al valore dei pagamenti. Il Target 2 deposita pagamenti relativi a operazioni di politica monetaria, i pagamenti interbancari e dei clienti e i pagamenti relativi alle operazioni di tutti i sistemi di regolamento netto di grande valore e di altre infrastrutture del mercato finanziario che includono flussi in euro.

Il Target 2 è gestito su un’unica piattaforma tecnica. Le relazioni d’affari si stabiliscono tra gli utenti della Target 2 e rispettiva banca centrale. In termini di valore rapportati, il Target 2 è uno dei più grandi sistemi di pagamento in tutto il mondo.

Target 2: informazioni utili

Numero di partecipanti Target 2 ha 1.004 partecipanti diretti, 735 partecipanti indiretti e 5.292 corrispondenti
Numero di sistemi ausiliari Target 2 gestisce le posizioni di liquidità di 79 sistemi ausiliari
Medie giornaliere Target 2processa una media giornaliera di 343.729 pagamenti, con un valore giornaliero medio di €1.800 miliardi
Valore medio per transazione €5,3 milioni
Valore dei pagamenti Più dei due terzi di tutti i pagamenti attraverso la Target 2 hanno un valore inferiore ai €50.000 ciascuno, il 12% di tutti i pagamenti ha un valore che supera €1 milione
Livelli massimi I massimi di volume scambiato sono stati colpiti il 7 aprile 2015 a 512.422 transazioni e il valore massimo è stato raggiunto il 27 febbraio 2015 a €2.635 miliardi

[Dati aggiornati al 2015]

Target 2 è un “sistema di pagamento”: cosa significa?

Ora rimana da definire cos’è un sistema di pagamento.
La BCE ci spiega che le economie moderne devono far affidamento su un flusso di transazioni sicuro ed efficiente. E in questo contesto torna utile il sistema previsto dal Target 2: questo sistema di pagamento, infatti, è come se fosse un impianto idraulico che permette ai soldi di fluire nell’intera economia dell’Eurozona.

Ancor più nel dettaglio, il sistema di pagamenti previsto dal Target 2 permette alle banche in Europa, sia quelle centrali che quello commerciali, di trasferire denaro tra di loro praticamente in tempo reale attraverso un funzionamento chiamato «regolamento lordo in tempo reale» - real-time gross settlement (RTGS).

Come funziona il Target 2

La piattaforma di gestione dei pagamenti è gestita, oltre che posseduta, direttamente dall’Eurosystem.
Semplificando al massimo il funzionamento del Target 2, possiamo individuare le seguenti fasi per comprendere nel dettaglio il significato delle operazioni che ospita:

  • la banca A e la banca B hanno entrambe un conto aperto con la banca centrale
  • c’è necessità di effettuare un pagamento in euro dalla banca A alla banca B
  • la banca A invia le coordinate del pagamento al Target 2
  • il conto della banca A ora ha un debito, mentre il conto della banca B ha un credito - quindi, il pagamento è stato impostato.
  • Target 2 trasmette le informazioni sul pagamento alla banca B.

Perché il sistema Target 2 è così importante?

Il sistema di pagamento Target 2 svolge un ruolo importante. L’obiettivo principale è quello di assicurarsi il mantenimento della stabilità finanziaria dell’Eurozona attraverso la garanzia posta dalla BCE sull’efficacia dei sistemi di pagamento ed altre infrastrutture di mercato.

L’istituzione del Target 2 è tutt’oggi un elemento di importanza fondamentale per garantire l’integrazione finanziaria tra i Paesi dell’Unione Europea.

L’utilità principale del sistema di pagamento Target 2 è la libera circolazione di flussi di denaro senza frontiere e il sostegno all’implementazione della politica monetaria della Banca Centrale Europea.

Gli attori coinvolti nel Target 2

Come anticipato, al sistema Target 2 vi apartitica sia le banche centrali nazionali che le banche commerciali.

Sono oltre 1.700 le banche che utilizzano il Target 2 per poter eseguire transazioni in euro, sia per conto proprio o per conto dei loro clienti. Facendo un conto totale, includendo anche le eventuali filali e succursali e filiali, sono oltre 55.000 le banche, e di rimando i relativi clienti, che possono usufruire del sistema di pagamento target 2.

Iscriviti alla newsletter Formazione Finanziaria per ricevere le news su Target2

Argomenti:

Eurozona Target2

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.