Tamagotchi Pix: caratteristiche, quanto costa e quando arriva in Italia

Martino Grassi

22 Aprile 2021 - 12:49

condividi
Facebook
twitter whatsapp

L’arrivo del nuovo Tamagotchi Pix è ufficiale: sarà dotato anche di una fotocamera per scattarsi i selfie. Ecco tutte le caratteristiche, quanto costa e quando arriverà in Italia.

Tamagotchi Pix: caratteristiche, quanto costa e quando arriva in Italia

Il Tamagotchi, l’animale domestico virtuale più famoso di sempre, torna nella sua versione 2.0: si tratta del Tamagotchi Pix che sarà dotato di uno schermo a colori e di una fotocamera con cui scattarsi i selfie in compagnia del proprio animaletto.

Nel corso dei decenni questo simbolo del nuovo millennio è riuscito a conquistare i bambini di ogni età e ancora oggi suscita molta curiosità, tanto che Bandai ha voluto rilanciarlo nella sua versione migliorata. Ma vediamo quali sono le sue caratteristiche, quanto costa e quando arriva in Italia.

Tamagotchi Pix: caratteristiche

La forma del Tamagotchi Pix resterà molto simile a quella della generazione passata, ma adesso i nuovi tasti anteriori saranno touch, questo permetterà di interagire in un modo completamente nuovo, personalizzando i tuoi oggetti, facendo il bagno al tuo personaggio e accarezzando il tuo animaletto con un semplice tocco delle dita.

Come anticipato, il nuovo dispositivo è dotato anche di una fotocamera con cui scattarsi i selfie in compagnia del proprio animaletto, oppure utilizzare la realtà aumentata per esplorare il mondo circostante divertendosi.

Il dispositivo conterrà 17 giochi diversi, che permetteranno di guadagnare punti Gotchi e mantenere il tuo personaggio felice. Saranno supportate sei lingue (inglese, spagnolo, francese, tedesco, italiano, portoghese) e sarà possibile scegliere il Tamagotchi preferito in quattro tonalità di colori diverse: Floral (rosa), Sky (viola), Ocean (blu) e Nature (verde).

Quanto costa e quando arriva in Italia

Ancora non è stata comunicata la data di uscita del nuovo Tamagotchi Pix in Italia. Tuttavia negli Stati Uniti è possibile preordinarlo e sarà disponibile a partire dal prossimo luglio. Dato che il software supporta anche la lingua italiana è facile ipotizzare che ben presto sarà acquistabile anche nel nostro Paese.

Anche su prezzo al momento non sono trapelate indiscrezioni, per quanto riguarda gli Stati Uniti, il Tamagotchi Pix sarà venduto al costo di 59,99 dollari, ossia poco meno di 50 euro.

Argomenti

Iscriviti alla newsletter