Serie A, la “classifica” dei club più indebitati: male Juve e Roma, Napoli in attivo

Alessandro Cipolla

04/03/2021

12/04/2021 - 15:32

condividi

Stando ai bilanci dei club della nostra Serie A chiusi il 30 giugno 2020, soltanto il Napoli sarebbe in attivo: nella classifica dei più indebitati in testa c’è la Juventus, seguita da Roma e Inter.

Serie A, la “classifica” dei club più indebitati: male Juve e Roma, Napoli in attivo

La Serie A affoga nei debiti e la pandemia starebbe dando il colpo di grazia alle casse dei club nostrani. Questo è quanto emerge dal Report Calcio 2020 della FIGC, con i dati pubblicati nel dossier che poi sono stati rielaborati da Calcio e Finanza.

Guardando ai bilanci chiusi al 30 giugno del 2020, la situazione finanziaria delle società del nostro massimo campionato appare molto difficile, ma anche nelle serie inferiori la musica non dovrebbe cambiare di molto.

L’emergenza Covid senza dubbio sta pesando molto, tra mancati incassi al botteghino e la questione dell’ultima rata di Sky per i diritti televisivi, ma già da tempo i conti della Serie A sono in profondo rosso.

In questa sorta di speciale classifica, ecco allora che il club di calcio più indebitato d’Italia è la Juventus, con Roma e Inter a seguire. Esempio virtuoso invece è il Napoli che, a fronte di una squadra sempre competitiva, è l’unica in Serie A a essere in attivo.

Sere A, la “classifica” dei debiti: male Juve, Roma e Inter

Stando agli ultimi bilanci delle società della nostra Serie A contenuti nel Report Calcio 2020 della FIGC, questa è la situazione per quanto riguarda i debiti e il patrimonio dei club allo scorso 30 giugno.

SocietàDebiti finanziari lordiPatrimonio Netto
Juventus -385.139.126 +239.204.587
Roma -299.757.000 -242.448.000
Inter -244.431.684 -36.948.957
Milan -103.892.000 +34.124.000
Sampdoria -52.300.000 +31.900.000
Lazio -49.216.252 +26.956.275
Sassuolo -46.800.000 +28.100.000
Genoa -41.700.000 -5.500.000
Udinese -37.700.000 +17.200.000
Bologna -23.500.000 +26.600.000
Atalanta -20.300.000 +77.800.000
Fiorentina -7.500.000 +62.200.000
Parma -4.600.000 +100.000
Cagliari -400.000 +15.300.000
Torino 0 +34.2000.000
Napoli +123.818.369 +126.451.454

*Cifre in euro

Come si può vedere, oltre al Napoli in attivo è il Torino l’unica società della Serie A a non avere debiti. Il club messo peggio è la Juventus anche se può vantare un consistente patrimonio netto, mentre la situazione di Roma e Inter appare molto delicata.

Da notare anche la situazione debitoria di alcune società una volta definite provinciali, con le due genovesi (Sampdoria e Genoa) oltre che Sassuolo e Udinese, che fanno registrare dei segni negativi simili a una squadra come la Lazio che però prende parte alla Champions League.
QUI IL REPORT CALCIO 2020 DELLA FIGC

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.