Seduta Forex 10 gennaio: Usd/Chf in evidenza

La seduta di oggi ha visto un recupero del biglietto verde sulla maggior parte delle principali valute mondiali, in particolar modo sul Franco Svizzero. Prosegue invece il rialzo per l’Aud/Usd, che non cede alle pressioni della moneta statunitense

Seduta Forex 10 gennaio: Usd/Chf in evidenza

Giornata priva di market mover capaci di influenzare l’andamento dei principali cambi, ma che ha visto un apprezzamento del dollaro americano dopo il forte storno avuto ieri.


Performance delle valute dei Paesi del G10. Fonte: Bloomberg

Tra le valute del G10 particolarmente interessante è la performance avuta dal Franco svizzero, che al momento della scrittura si è deprezzato dello 0,74% nei confronti del Dollaro americano.

Ciò ha fatto in modo che il cambio Usd/Chf sia risultato il migliore tra le principali coppie Forex di oggi.

I verbali della BCE non hanno invece infierito in maniera eccessiva sulla moneta unica: l’Eur/Usd si attesta infatti ad un momentaneo 1,1517, perdendo lo 0,22% rispetto a ieri.

Non si è fatto invece sopraffare dalla moneta statunitense il Dollaro australiano: l’Aud/Usd, prosegue il rimbalzo del 2019, apprezzandosi dello 0,26%.

Il focus sulle valute emergenti


Performance di oggi delle valute emergenti contro il dollaro Usa. Fonte: Bloomberg

La situazione sui mercati emergenti vede contrapposte due situazioni: da un lato, la Lira turca ha rialzato la testa nei confronti della valuta americana, apprezzandosi dell’1,17%. Dall’altro invece la forza del Dollaro Usa ha sopraffatto il Real brasiliano, che ha lasciato sul terreno lo 0,58% del suo valore.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Tasso di Cambio

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.