Samsung annuncia il nuovo Galaxy A7, l’alternativa in metallo a iPhone 6 Plus

Federico Tesio

13 Gennaio 2015 - 18:09

condividi

Samsung ha finalmente presentato il nuovo Galaxy A7, ultimo arrivato nella linea di smartphone Galaxy A dotato di uno schermo AMOLED da 5.5 pollici e interamente in metallo. Scopriamone prezzo, dettagli e caratteristiche.

Samsung annuncia il nuovo Galaxy A7, l'alternativa in metallo a iPhone 6 Plus

Samsung ha finalmente alzato il sipario sul nuovo arrivato, il Galaxy A7. Tra le caratteristiche elencate dall’azienda sudcoreana la prima che balza agli occhi è la scelta di impiegare come materiale principale il metallo, proprio come succede nei concorrenti iPhone 6 e iPhone 6 Plus e a differenza di quanto prodotto con la serie Galaxy S che ha contribuito alla fortuna di Samsung negli ultimi anni. Scendiamo dunque nei dettagli e scopriamo cosa ci riserva l’interno del nuovo Samsung Galaxy A7.

Ma alluminio a parte, è quello che sta sotto a essere degno di approfondimento: su tutti il nuovo processore octa-core (somma di due chip quad-core, spiega il colosso asiatico), che promette una velocità di processione e intensità di utilizzo data mai visti prima sugli smartphone Samsung.

Come successo con altri modelli in passato, anche in questo caso Samsung spedirà diversi chip a seconda della variante di Galaxy A7: il Galaxy A7 con unica SIM utilizzerà l’Exynos 5430, mentre la versione con doppia SIM si avvalerà del Qualcomm Snapdragon MSM8x39. Mentre il chip dell’Exynos è formato da un quad-core A15 a 1.8 GHz e da un Cortex a 1.3 GHz (anch’esso quad-core), lo Snapdragon sarà composto da due processori quad-core Cortex A52 rispettivamente da 1.5 e 1 GHz.

La capacità di memoria interna sarà di 16GB, con una batteria da 2600 mAh. La fotocamera principale sarà di 13 megapixel, mentre quella frontale da 5 megapixel promette selfie rivoluzionari che si avvalgono di nuove funzionalità specifiche e dedicate, tra cui la modalità auto selfie che permette di scattare una fotografia utilizzando un apposito comando vocale o agitando la mano libera.

Tra i sensori integrati sono presenti il classico accelerometro, un sensore di prossimità e uno geomagnetico, quello RGB, i sensori di rilevamento della luminosità ambientale e uno effetto Hall. Tutto giunge rinchiuso in una scocca dal peso totale di soli 141 grammi per uno spessore di appena 6.3 millimetri: 0.8 millimetri più sottile dunque anche di Apple iPhone 6 Plus e di ben 31 grammi più leggero.

Il Samsung Galaxy A7 sarà disponibile nelle colorazioni bianco perla, midnight black e champagne gold al competitivo prezzo di circa 600 dollari a partire dalla primavera 2015. Riuscirà dunque l’ultimo arrivato di casa Samsung a strappare una fetta di mercato dal trono di Apple iPhone 6? Ne parleremo fra qualche mese.

Argomenti

Iscriviti a Money.it