Roberto Baggio: cosa fa oggi e quanto guadagna

Elisa Corpolongo

22/05/2021

22/05/2021 - 23:58

condividi

Soprannominato Raffaello per l’eleganza dello stile di gioco e Divin Codino per l’acconciatura di capelli, Roberto Baggio rimane ancora al centro della storia del calcio italiano. Vediamo cosa fa oggi e quanto guadagna.

Roberto Baggio: cosa fa oggi e quanto guadagna

Roberto Baggio, conosciuto come Divin Codino (titolo del film sulla sua storia disponibile su Netflix nei prossimi giorni), è stato un dirigente sportivo ed ex calciatore nel ruolo di attaccante.

Passato alla storia per la sua eleganza nello stile col soprannome di Raffaello, ha giocato con la nazionale italiana dal 1988 al 2004 e ha vinto il pallone d’oro nel 1993. Oggi è una leggenda del calcio italiano nota a chiunque: ma cosa fa Roberto Baggio da quando non gioca più e quanto guadagna veramente?

Cosa fa oggi Roberto Baggio

Il Divin Codino, come veniva soprannominata la leggenda del calcio italiano per la sua riconoscibile acconciatura, è una personalità decisamente riservata. Tuttavia, Baggio (che, in linea con la sua riservatezza, non ha account social) compare ogni tanto sul profilo Instagram della figlia.

Proprio dal profilo della figlia di Roberto Baggio è possibile intravedere qualche scorcio rapido della vita privata dell’ex calciatore. In primis, questi fugaci attimi concessi ai 40 mila follower (e più), riguardano in modo prevalente le vacanze di famiglia o attività quotidiane.

Dal punto di vista del lavoro, invece, le ultime notizie ufficiali su Roberto Baggio risalgono al 2013. Nell’anno prima aveva preso il tesserino per allenare la Prima Categoria UEFA, ma aveva poi lasciato la Figc.

Roberto Baggio e il pandino: la semplicità della vita

Dai pochi scorci che appaiono sui social, sembrerebbe che Baggio conduca una vita all’insegna della semplicità.

Da uno scatto reso noto dal profilo Instagram della figlia, si può vedere l’ex campione di calcio alle prese con un “pandino” (una Fiat Panda) definito dal web il Divin Pandino (proprio dal soprannome che Baggio aveva grazie alla capigliatura riconoscibile). Biaggio e pandino sono diventati virali sul web come l’emblema della normalità nella vita dell’ex calciatore.

Dal momento che Baggio non si mostra molto in giro né ama stare - come molte volte ha dichiarato - al centro di riflettori o seduto su “particolari poltrone di comando”, è stato molto curioso per i fan vedere questa immagine.

Una vita semplice, quindi: all’insegna della normalità della sua abitazione in provincia di Vicenza. Ecco cosa fa oggi Roberto Baggio e come la leggenda del calcio italiano trascorre le proprie giornate.

Una curiosità è che nella semplicità della vita che conduce, Baggio ha aperto una Soka Gakkai, ossia una scuola laica buddista proprio all’interno di una sua proprietà.

Roberto Baggio: il film su Netflix e la quotidianità

Il film su Netflix Il Divin Codino, dedicato alla lunghissima carriera calcistica di Roberto Baggio è stato pensato in onore e in ricordo di uno dei più grandi talenti del calcio italiano.

Il film uscirà il 26 maggio e tutti i tifosi potranno vedere l’attore Andrea Arcangeli cimentarsi nell’interpretazione del ruolo di Baggio.

Tra infortuni e difficili rapporti con i tifosi e gli allenatori, l’ex calciatore ha lasciato il mondo del calcio da ormai 17 anni come giocatore e da 8 anni come Presidente del settore Tecnico della Federcalcio.

Il film è un’occasione per raccontare tutta la vita dello storico calciatore, anche quella privata. Dall’esperienza calcistica al presente; un presente in cui Baggio vive nella natura, spacca la legna, è appassionato di caccia, coltiva un orto e dorme nella serenità della casa e della famiglia.

Quanto guadagna Roberto Baggio (e quanto ha guadagnato): la verità

Si dice nel web che Baggio abbia un patrimonio di 180 milioni di dollari, ma sembrerebbe essere una fake news. Per capire quanto ha guadagnato l’ex calciatore negli anni, bisogna fare due calcoli e cercare le fonti in lire.

Nel 1994, Roberto Baggio veniva inserito nella cosiddetta Super 40 di Forbes, ovvero nella classifica degli uomini più facoltosi sul pianeta nel mondo dello sport.

La rivista americana Forbes collocava Baggio al 35esimo posto della classifica, dichiarando che solo in quell’anno il calciatore aveva guadagnato 5,3 milioni di dollari, il che significa 8 miliardi e mezzo di vecchie lire, tra contratti e sponsorizzazioni. In particolare, 3 milioni e trecentomila dollari attraverso retribuzioni, più di cinque miliardi di lire come proventi da parte della Juventus e della nazionale più oltre 3 miliardi di lire dagli sponsor (compresa la Ferrero). Questo calcolo collocava Baggio tra i più ricchi dello sport nel 1994, uno degli anni d’oro.

Quanto ha guadagnato Baggio al passaggio da Juventus a Milan

A quanto si legge sull’archivio di Repubblica in un articolo del 28 luglio del 1992, con la scadenza del contratto con la Juve nel 1997, Baggio avrebbe guadagnato oltre 12 miliardi di lire netti, premi e diritti pubblicitari esclusi. Il che significa (escludendo sponsor pubblicitari) circa 2,5/3 miliardi di lire l’anno fino al 1997.

Tuttavia, il calciatore andò al Milan nel 1995, quindi non terminò il contratto. Tra gli ultimi due anni alla Juve e il passaggio al Milan, guadagnò dai 2,5 ai 3 miliardi di lire a stagione.

La truffa finanziaria in cui cadde Baggio

Successivamente Baggio è stato vittima di una truffa che ha coinvolto diversi vip del mondo del calcio e dello spettacolo.

Una società che dichiarava di occuparsi dell’estrazione di una rara qualità di marmo nero in Perù raccoglieva finanziamenti da cui si sarebbero poi tratti dei proventi. Persuaso a finanziare, Baggio, in quest’occasione, perse parecchi soldi investiti.

Quanto guadagna Baggio oggi

Andando avanti nel tempo, le notizie sullo stipendio di Baggio diminuiscono sempre di più.

Con un salto temporale, improvvisamente la rivista People With Money, nel numero di maggio 2021, colloca Baggio tra i calciatori più pagati al mondo con 58 milioni di dollari tra aprile 2020 e aprile 2021. Proprio la rivista - che sembrerebbe la base della fake news sul patrimonio da 180 milioni di dollari - dichiara che la fortuna deriva non solo dal calcio, ma anche da investimenti azionari e accordi lucrativi con aziende di cosmetici e alcolici. Niente di vero.

In realtà, essendo ormai fuori dal calcio da parecchi anni ed essendo molto riservato, non si possono fare stime su quanto guadagni oggi la leggenda del calcio, ma una cosa è certa: Baggio vuole vivere in tranquillità.

Argomenti

# Calcio

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.