Risparmiare sui libri universitari, ecco come fare

Redazione

14/09/2022

15/09/2022 - 17:37

condividi

Quando si inizia l’Università o si comincia un nuovo anno accademico, la spesa per l’acquisto di libri e materiale può essere onerosa. Ecco come risparmiare sugli acquisti.

Risparmiare sui libri universitari, ecco come fare

In un periodo in cui il costo dell’energia, del gas e della benzina incide notevolmente sulla disponibilità economica delle famiglie italiane, affrontare l’acquisto di nuovi libri per l’inizio dell’università o di un nuovo anno accademico può gravare pesantemente sul proprio portafoglio. I manuali, così come le dispense e i compendi, d’altro canto, sono necessari per affrontare e preparare gli esami. Ecco quindi alcuni consigli utili su come risparmiare qualche decina di euro sui propri acquisti.

Per tutte le nuove matricole si avvicina l’inizio del primo semestre all’università; per gli altri, i veterani, il ritorno alla routine di studio per la preparazione alla sessione e di frequenza alle lezioni, dopo la meritata interruzione estiva.

Qualsiasi sia la facoltà e l’università scelta, con l’inizio delle lezioni e del semestre si avvicina anche il momento, parecchio temuto a livello economico, dell’acquisto dei manuali e dei libri. Soprattutto per chi frequenta i primi anni di un corso di laurea, dove si concentrano molti esami «fondamentali» o «propedeutici» per il prosieguo del cammino accademico, il costo per l’acquisto del materiale sarà abbastanza elevato.

Ci sono, però, diversi metodi per risparmiare sull’acquisto dei libri universitari. Scopriamoli insieme.

Risparmiare sui libri universitari con l’organizzazione

È chiaro che ci sono alcuni testi o compendi che sono strettamente necessari e indispensabili per la preparazione universitaria. Come esempio possiamo pensare ai Codici per la facoltà di giurisprudenza, assolutamente imprescindibili per il superamento degli esami come diritto privato, diritto amministrativo o diritto penale.

Nel percorso universitario, tuttavia, è possibile trovare anche numerosi esami non legati a materie fondamentali per il percorso di studi o per i propri interessi, in questo caso si possono adottare alcune tecniche di risparmio:

  • se si studia insieme con un gruppo di amici, sarà sufficiente alternare gli appelli d’esame per prestarsi i manuali e dividere la spesa economica all’interno del gruppo di studio;
  • frequentare le lezioni permette di comprendere se per il superamento dell’esame sia necessario l’approfondimento sul manuale oppure se siano sufficienti di appunti presi a lezione;
  • cercare compendi che possano sostituire i manuali indicati (informarsi prima bene sul grado di approfondimento degli argomenti trattati dal compendio);
  • controllare che le vecchie edizioni differiscano effettivamente da quella nuova, appena uscita e più costosa.

Risparmiare sui libri universitari con i libri usati

Sicuramente un’alternativa valida è quella di acquistare, quando possibile, libri usati per dimezzare i costi. Questa pratica non sarà possibile per tutti i manuali che hanno aggiornamenti costanti, come per esempio per le leggi o per la scienza politica con i sistemi elettorali.

Negli altri casi, però, valutando bene di volta in volta le differenze con i manuali usati, che molto spesso non sono quelli dell’ultima edizione uscita, si possono comunque preparare gli esami e ottenere buoni risultati.

Risparmiare sui libri universitari: acquisti online

Scopri Amazon Prime gratis per 30 giorni

Infine, una possibile soluzione per risparmiare sull’acquisto dei libri universitari è acquistarli online, guardando sempre le promozioni e gli sconti disponibili.

Con l’obiettivo di agevolare la ricerca a tutti coloro che stanno per iniziare il nuovo anno accademico, abbiamo raccolto alcuni titoli disponibili e acquistabili online.

Si tratta di uno dei libri fondamentali e indispensabili per le facoltà scientifiche legate a Medicina, Biologia e Farmacia. Anatomia umana è davvero un libro di cui non si può fare a meno.

Di Codice civile, nella vita di un giurista, non ce ne sarà solamente uno. Con l’aggiornamento e le modifiche delle leggi sarà necessario provvedere all’acquisto del nuovo testo aggiornato.

Uno degli esami più importanti per chi sceglierà di frequentare Farmacia, CTF o ancora Biologia e Chimica.

Uno dei primi esami per facoltà come Scienze Politiche o Economia. Si tratta di una materia molto utile e interessante.

Un vecchio detto dice «diritto privato, mezzo avvocato», per far intendere l’importanza e la difficoltà di questo esame. Sicuramente un manuale da acquistare e da tenere nel corso degli anni per eventuali dubbi o ripassi.

Uno dei manuali senza dubbio necessario per chi studia Fisica o Ingegneria. Disponibile e acquistabile direttamente da casa, con un solo click.

Iscriviti a Money.it