Pensione nato 1956: quali possibilità nel 2021?

Lorenzo Rubini

18 Marzo 2021 - 13:45

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Per chi è nato nel 1956 ci sono possibilità di accedere alla pensione anticipata nel 2021?

Pensione nato 1956: quali possibilità nel 2021?

Per chi ha contributi versati in diverse gestione previdenziali è possibile richiedere un’unica pensione tenendo in considerazione tutti la contribuzione con la pensione in cumulo.

Rispondiamo ad un lettore di Money.it che ci scrive:

“Sono nato nell’ottobre del 1956. Ad agosto del 1999 ho maturato 21 anni di contributi INPS. Ad Agosto del 2021 avrò 22 anni di contributi INPDAP. Non ho mai fatto la ricongiunzione. Quando potrò andare in pensione? Vi ringrazio della vostra gentile risposta.”

Pensione nato 1956

Sommando tutta la contribuzione, ad agosto 2021 lei avrebbe maturato 43 anni di contributi e questo le permetta l’accesso alla pensione anticipata ordinaria (calcolando anche la finestra di 3 mesi di attesa avrebbe diritto al trattamento a partire dal 1 ottobre 2021).

Per poter accedere alla pensione senza pagare l’onere della ricongiunzione è possibile chiedere la pensione in cumulo gratuito: in questo modo la pensione sarà liquidata pro quota da tutte le gestioni in cui sono presenti contributi (ma liquidata interamente dall’INPS) in base alle regole previste dalla gestione stessa.

Rispetto alla ricongiunzione onerosa, quindi, con il cumulo gratuito si può ottenere un’unica pensione senza dover pagare alcuna somma ma a differenza della ricongiunzione non si ottiene un trasferimento dei contributi nell’ultima cassa di versamento, visto che oggettivamente i contributi restano nella casse in cui sono stati effettivamente versati.

Per i dipendenti pubblici, in ogni caso, la scelta della pensione in cumulo potrebbe essere meno conveniente sia a livello di calcolo sia per quel che riguarda la liquidazione del TFS spettante: per avere le somme maturate, infatti, non si dovranno attendere i 24 mesi previsti per chi accede al pensionamento anticipato ma sarà necessario attendere 12 mesi dal compimento dell’età anagrafica necessaria per accedere alla pensione di vecchiaia.

«Se hai dubbi e domande contattaci all’indirizzo email chiediloamoney@money.it»

Argomenti

Iscriviti alla newsletter

Money Stories