Opportunità di lavoro, Il Tirreno assume giornalisti: requisiti e come candidarsi

Rosaria Vincelli

23 Settembre 2015 - 10:46

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Formazione e lavoro per 4 stagisti: Il Tirreno seleziona giovani aspiranti giornalisti per opportunità di assunzione a tempo indeterminato. Ecco come candidarsi, iter e requisiti richiesti.

Si prospettano nuove opportunità di lavoro per giovani che ambiscono a diventare giornalisti. Il Tirreno ha aperto le selezioni, indicando il 15 ottobre 2015 come data ultima per la presentazione delle candidature, per l’inserimento in stage retribuiti al termine del quale è prevista l’assunzione a tempo indeterminato all’interno della nota testata giornalistica dei 4 candidati che risulteranno più meritevoli.

Il Tirreno è una testata giornalistica della Finegil Editoriale SpA, diffusa nelle province di Livorno, Pisa, Lucca, Pistoia, Grosseto, Massa Carrara, Prato e Firenze.
E’ nato con il nome Il Telegrafo nel 1877, oggi è diretto da Omar Monestier e fa parte del Gruppo Editoriale L’Espresso Spa.

La società ricerca giovani laureati interessati a lavorare presso il quotidiano e che inizialmente svolgeranno uno stage retribuito della durata di 3 mesi nel periodo tra febbraio e ottobre 2016.

Tra di loro il Direttore de Il Tirreno indicherà 4 Giornalisti che saranno assunti entro il 2016-2017 presso una delle redazioni del giornale.
L’elenco degli stagisti sarà comunque messo a disposizione degli altri giornali del Gruppo Espresso.

Stage Il Tirreno: requisiti richiesti
Gli stage sono rivolti a candidati in possesso di una laurea triennale e/o magistrale con votazione minima di 100/110 conseguita da meno di 5 anni, ed un’ottima conoscenza della lingua inglese (corrispondente almeno al livello B2 del QCER – Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue).

Per la successiva selezione degli stagisti da assumere nella redazione del giornale saranno presi in considerazione altri requisiti, quali:

  • attitudine personale alla professione;
  • pregressa esperienza giornalistica;
  • comprovata presenza digitale;
  • frequenza di scuole o corsi di giornalismo;
  • competenze specifiche nel campo del giornalismo;
  • conoscenza di altre lingue straniere;
  • qualità e pertinenza dei materiali proposti per le selezioni;
  • conoscenza delle problematiche politiche economiche e sociali delle città toscane.

Stage Il Tirreno: le selezioni
Le selezioni per poter lavorare presso una redazione de Il Tirreno saranno suddivise in diverse fasi. Sarà effettuata una prima valutazione delle candidature tra le quali verranno indicati 50 candidati che entro 15 giorni dalla comunicazione dovranno presentare:

  • 3 proposte dettagliate di servizi giornalistici;
  • il link ad una delle proposte, scelta dal candidato e sviluppata mediante strumenti digitali e pubblicata su qualsiasi piattaforma online;
  • una selezione di link a profili, account e materiali online del candidato, che possono indicarne la presenza social nel mondo digitale, compresi Twitter, Facebook, Linkedin, YouTube, Flickr, ecc.

Valutato il materiale proposto, una Commissione ad hoc del Gruppo L’Espresso svolgerà i colloqui per selezionare 8 candidati per la formazione tra cui verranno poi scelti i 4 giornalisti da assumere.

Modalità per candidarsi
Gli interessati all’opportunità di lavoro messa a disposizione da Il Tirreno potranno entro il 15 ottobre 2015 candidarsi visitando la pagina dedicata a carriere e selezioni (Lavora con noi) del Gruppo Editoriale L’Espresso.
Per maggiori informazioni consultare il sito del Gruppo L’Espresso

Argomenti

# Stage

Iscriviti alla newsletter

Money Stories