Da qualche giorno a Monaco nello stabilimento di BMW è iniziata la produzione di uno dei modelli più attesi per il 2021. Ci riferiamo naturalmente alla nuova BMW M3. Le prime consegne della recente auto della casa bavarese inizieranno nel corso del prossimo mese di marzo.

Le prime unità di BMW M3 saranno consegnate nel mese di marzo del 2021

La nuova BMW M3 completa la gamma della Serie 3 le cui altre varianti vengono prodotte a Monaco. Robert Engelhorn, Direttore dello stabilimento di Monaco del BMW Group, si è detto lieto di accogliere il nuovo modello nel suo stabilimento e ha pure dichiarato che l’inizio della produzione è avvenuto senza alcun intoppo per l’iconico veicolo vista la grande esperienza che il team di Monaco ha con le auto della famiglia di BMW M.

BMW ha dovuto introdurre flussi di lavoro manuali totalmente nuovi nella produzione interna di sedili dello stabilimento, dove vengono realizzati i nuovi sedili avvolgenti in carbonio. Inoltre, anche il cofano e i pannelli laterali della nuova BMW M3 sono realizzati a mano e assemblati manualmente.

Nel frattempo a Monaco è iniziata la produzione della nuova generazione dell’iconico modello

Come abbiamo detto poc’anzi, le prime consegne della nuova BMW M3 avverranno nel mese di marzo del 2021. L’auto al pari della BMW M4 disporrà di un motore a sei cilindri in linea da 3,0 litri biturbo ad alto regime disponibile in due diverse versioni.

I modelli entry level ottengono 473 CV e 550 Nm di coppia, mentre le varianti Competition offre 503 CV e 650 Nm di coppia. I clienti di BMW potranno inoltre scegliere tra cambio manuale a 6 marce e automatico Steptronic a 8 velocità con Drivelogic. Vedremo dunque quale sarà l’impatto di questo modello sulle vendite della casa bavarese quando finalmente il suo sbarco in concessionaria sarà avvenuto.