Per il quarto anno consecutivo, Mercedes è risultata essere la casa automobilistica premium preferita dai consumatori a livello globale. La società di Stoccarda infatti ha superato ancora una volta Bmw e Audi nel numero di auto immatricolate lo scorso anno. Nel 2019 il marchio del gruppo Daimler ha venduto 2,34 milioni di veicoli nel mondo.

Questo dato rappresenta una crescita dell’1,3 per cento rispetto al 2018. Bmw l’altro giorno ha confermato di aver venduto a livello globale 2,17 milioni di automobili con una crescita del 2 per cento rispetto al 2018. Audi invece ha chiuso il 2019 avendo consegnato ai suoi clienti nel mondo 1,85 milioni di auto con una crescita dell’1,8 per cento.

Mercedes è la regina del segmento premium

Questi dati oltre a certificare per il quarto anno di fila la supremazia di Mercedes sulle rivali, hanno anche confermato che la crisi di vendite che ha colpito il settore automotive non influenza i dati relativi alle consegne di auto premium che invece sono in crescita.

Germania, Cina e Stati Uniti sono i mercati in cui la casa automobilistica di Stoccarda ha ottenuto i risultati migliori nel 2019. Ciò è avvenuto in particolare grazie ai SUV e alle grandi berline che in questi paesi sono risultate essere modelli particolarmente apprezzati.

Battute per il quarto anno di fila Audi e Bmw

Molto bene per Mercedes i dati provenienti dalla Cina, dove le vendite sono cresciute del 6,2 per cento nel 2019 rispetto all’anno precedente. Bmw si consola avendo superato Mercedes in USA dopo molti anni.

Tutte e tre le principali case automobilistiche tedesche sono fiduciose sul fatto che anche nel 2020 le cose possano migliorare ulteriormente. Questo in particolare grazie all’aumento della domanda di auto premium in mercati quali quello cinese e nei paesi emergenti.