Marco Baldini guadagna veramente milioni con i Bitcoin o è una truffa?

Da tempo sul web spopola una pubblicità dove si legge che Marco Baldini e altri vip avrebbero guadagnato milioni con i Bitcoin: verità, bufala o una truffa?

Marco Baldini guadagna veramente milioni con i Bitcoin o è una truffa?

Purtroppo per lui, Marco Baldini non è diventato milionario grazie ai Bitcoin, ma si tratta soltanto dell’ennesima bufala che circola nel web anche se questa volta ci sarebbero tutti i connotati di una autentica truffa.

Baldini ovviamente non c’entra nulla, anzi è la parte lesa, ma negli ultimi mesi sui social spopolano delle sponsorizzate dove si dice che il conduttore radiofonico “ha guadagnato 2,3 milioni con i Bitcoin”.

I post poi rimandavano a una piattaforma di trading online, bccissue.com ora offline, dove facendo l’esempio anche di altri vip dello spettacolo si promettevano guadagni da favola a seguito di un investimento iniziale di almeno 250 euro.

La storia di Baldini e dei Bitcoin

Tutto ha preso il via all’incirca lo scorso novembre, quando sia sui social che nei vari banner pubblicitari sono iniziati a comparire dei post sponsorizzati dove si leggeva “Marco Baldini, guadagna 2,3 milioni con i Bitcoin ma denuncia: E’ una truffa”.

Se qualcuno avesse cliccato sulla inserzione, avrebbe letto del conduttore radiofonico che, ospite nel programma di Rai Uno Unomattina, fosse riuscito addirittura a convincere la conduttrice Francesca Fialdini a fare un deposito di 250 euro in diretta TV, con tanto di istantaneo raddoppio del capitale.

Naturalmente niente di tutto questo è vero, così Marco Baldini dopo aver visto anche lui questi post pubblicitari ha deciso di rivolgersi alla Polizia Postale per denunciare questa sorta di truffa perpetrata utilizzando la sua immagine e il suo nome.

Il conduttore radiofonico non sarebbe però l’unico vip a essere stato “usato” per queste truffe. Anche Claudio Lippi e Gianluca Vacchi sono stati protagonisti di post simili, tutti che poi rimandavano a piattaforme di trading online.

Come è ben noto, sia Marco Baldini che Claudio Lippi dopo il successo televisivo hanno poi avuto dei problemi economici, mentre Gianluca Vacchi è invece al contrario una icona della bella vita.

Nel caso di Baldini e Lippi quindi si cercava di ingolosire l’utente paventando una sorta di “riscatto” dei due, che ora sarebbero divenuti ricchi grazie al Bitcoin, mentre per quanto riguardo Vacchi chi navigava poteva pensare che l’imprenditore avesse costruito la sua fortuna con questo sistema.

Si tratta invece dell’ennesima bufala che gira sul web, con Marco Baldini che è stato costretto addirittura a prendersi una pausa dai social per i tanti messaggi, alcuni anche di minaccia, arrivati da chi gli chiedeva di condividere con loro i segreti dei suoi nuovi guadagni.

Argomenti:

Bufale Bitcoin

Iscriviti alla newsletter

Money Stories