Lotto e Superenalotto: quando riprendono le estrazioni?

Antonio Cosenza

13/04/2020

15/12/2021 - 11:35

condividi

Estrazioni Lotto e Superenalotto sospese a tempo indeterminato: ecco quando potrebbero riprendere.

Lotto e Superenalotto: quando riprendono le estrazioni?

Come gli appassionati sapranno, il Gioco del Lotto e le estrazioni del Superenalotto, così come anche il 10eLotto, sono state sospese a tempo indeterminato.

Ad oggi, quindi, non è possibile puntare sui numeri fortunati, né al Lotto né tantomeno al Superenalotto. Una decisione comunicata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli con la determina pubblicata il 21 marzo 2020, Prot. 96788/RU, con la quale è stata disposta la sospensione del Lotto e di tutte le altre estrazioni su ogni canale, compresa la modalità raccolta online.

Una sospensione che al momento non ha una data certa di ripresa: nell’ultimo decreto del consiglio dei ministri, quello nel quale vengono indicate le attività che possono riprendere dal 14 di aprile, non vi è alcuna menzione alle estrazioni del Lotto e del Superenalotto, segno che bisognerà attendere ancora qualche settimana.

Lotto e Superenalotto: quando riprendono

Secondo le ultime indiscrezioni in merito sembra che per le estrazioni del Lotto e del Superenalotto si potrà riprendere solamente nella fase due, quando il Presidente del Consiglio darà autorizzazione ad uscire di casa senza necessità di dimostrarne il motivo.

Nella lista delle attività che possono riprendere regolarmente da domani, martedì 14 aprile, non ci sono quelle afferenti a giochi e scommesse. Ecco perché - ma d’altronde non è arrivata alcuna comunicazione in merito dalla Lottomatica - per le estrazioni Lotto e Superenalotto bisognerà ancora aspettare.

Una data possibile per la ripresa è quindi quella del 5 maggio 2020, quando - nel caso in cui il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte dovesse dare conferma dell’inizio della fase due - ci potrebbe essere l’autorizzazione a riprendere con le estrazioni del martedì, giovedì e sabato sera.

Più difficile un prolungamento ulteriore del lockdown, visto che le varie attività lavorative cominciano a lamentare una mancanza di liquidità.

Lotto e Superenalotto: possibile ripresa in anticipo

Allo stesso tempo, però, non possiamo escludere che per Lotto e Superenalotto ci possa essere un via libera anticipato, così come per tante altre attività.

Nella conferenza stampa di venerdì 10 aprile, quella con cui è stata annunciata una proroga del lockdown fino al 3 maggio, il premier ha garantito che qualora il trend dei contagi continuasse al ribasso, potrebbe esserci l’apertura anticipata di alcune attività. Tra queste potrebbero esserci anche quelle legate a giochi e scommesse, ma per il momento non sembrano esserci le condizioni affinché questo scenario si concretizzi.

La data sulla quale fare affidamento, quindi, resta quella del 5 maggio 2020, quando potrebbe tornare il consueto appuntamento con Lotto e Superenalotto, ma anche con le estrazioni quotidiane del 10eLotto.

Sostieni Money.it

Informiamo ogni giorno centinaia di migliaia di persone in forma gratuita e finanziando il nostro lavoro solo con le entrate pubblicitarie, senza il sostegno di contributi pubblici.

Il nostro obiettivo è poterti offrire sempre più contenuti, sempre migliori, con un approccio libero e imparziale.

Dipendere dai nostri lettori più di quanto dipendiamo dagli inserzionisti è la migliore garanzia della nostra autonomia, presente e futura.

Sostienici ora

Argomenti

# Lotto
# Fase 2

Iscriviti a Money.it