Le Pillole di Trading di questa settimana

Le Pillole di Trading della settimana su Scuoladitrading.it

Le Pillole di Trading di questa settimana

Bilancio settimanale delle pillole di trading discusse negli ultimi 7 giorni.

Abbonati gratis per 1 mese alle Pillole di Trading

Lunedì abbiamo visto come la price action abbia fornito interessanti indicazioni per speculare, con un’ottica di breve periodo, su una hot news relativa al petrolio. Fare trading sulle notizie può essere pericoloso, meglio affidarsi a un solido sistema di trading basato sulla pattern recognition.

Martedì è stato esaminato un caso di studio sull’indice Nikkei-225 per comprendere le modalità di gestione di un segnale operativo derivante dal breakout di un ledge, ossia di una micro-congestione.

Mercoledì siamo tornati ad occuparci della reversal bar e di come può essere utile per sfruttare a proprio vantaggio le tipiche trappole dei mercati finanziari. Il case study sullo “Swissy” ci ha fatto esercitare su come gestire questa tipologia di trade dall’entrata all’uscita dal mercato.

Giovedì abbiamo analizzato un esempio pratico relativo alle cosiddette “event area”, per valutare l’efficacia di ingressi sul mercato senza che vi sia la conferma di un tipico segnale operativo della price action trading.

Venerdì, infine, è stato mostrato un esempio per verificare le potenzialità di determinati breakout del prezzo, in particolare una strategia cara al noto trader Jeff Cooper: il “boomer”.

Alla prossima settimana, buon trading!

Nicola D’Antuono

logo Scuola di Trading

La versione completa delle Pillole di Trading
è disponibile su Scuola di Trading a soli 10€ al mese


Il primo mese è gratuito, iscriviti su Scuoladitrading.it!

Iscriviti alla newsletter

Argomenti:

Price action

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.