Le Pillole di Trading di questa settimana

Nicola D’Antuono

14 Settembre 2019 - 08:00

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Le Pillole di Trading della settimana su Scuoladitrading.it

Bilancio settimanale delle pillole di trading discusse negli ultimi 7 giorni.

Abbonati gratis per 1 mese alle Pillole di Trading

Lunedì abbiamo cominciato la settimana mostrando un caso di studio sul tasso di cambio NZD/USD, per verificare come si identifica un segnale di trading: non basta il semplice setup, ma vanno applicati diversi filtri per ottenere un risultato efficace.

Martedì abbiamo visto come gestire una trappola per venditori sui top di periodo, in particolare un segnale di tipo 1-2-3 hogh di Joe Ross. E’ stato mostrato un case study sul cambio USD/SGD.

Mercoledì abbiano visto come sia possibile sfruttare i breakout esplosivi di fasi di consolidamento per identificare una potenziale inversione del trend.

Giovedì è stata illustrata la “trappola degli specialisti” con un esempio pratico sul “Kiwi”: interessante il connubio tra falso breakout, livelli chiave del prezzo e segnali operativi.

Venerdì abbiamo parlato di testa e spalle, questa volta della versione rialzista (il pattern “rovesciato”). L’esempio sull’Aussie ha dimostrato come questo pattern grafico abbia potenzialità enormi per identificare una possibile inversione della tendenza.

Alla prossima settimana, buon trading!

Nicola D’Antuono

Argomenti

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories