I 10 yacht più costosi al mondo

2 luglio 2020 - 16:49 |

Sei curioso di sapere quanto valgono gli yacht più costosi al mondo? Ecco la lista dei 10 yacht più lussuosi e le loro più strabilianti e sfarzose caratteristiche.

I 10 yacht più costosi al mondo

Quali sono gli yacht più costosi al mondo? Se hai una sfrenata passione per queste fantastiche imbarcazioni di lusso allora ti trovi nel posto giusto.

Da sempre gli yacht rappresentano per multimilionari e magnati un modo di mettere in mostra le proprie ricchezze e per affermare il proprio status. Per questo motivo spesso commissionano a importanti cantieri navali e designer di fama globale la costruzione e la progettazione di questi capolavori di ingegneria che vantano dettagli sofisticati, preziosi e spesso costosissimi.

Dalla mobilia fatta in pelle di leopardo alle pareti tappezzate con frammenti di meteorite, ecco la lista dei 10 yacht più costosi al mondo, a chi appartengono e la descrizione delle loro più ricercate caratteristiche.

I 10 yacht più costosi al mondo

10. Serene – €270 milioni

Credit @maritimephoto_com

Al decimo posto della classifica degli yacht più costosi al mondo troviamo il Serene. Questa imbarcazione di lusso è stata costruita nel 2011 dai cantieri navali italiani Fincantieri per il miliardario russo Yuri Scheffler al costo di 360 milioni di dollari. In seguito Serene è passato ad altri proprietari: nel 2014 è stato affittato per 5 milioni di euro a settimana al magnate di Microsoft Bill Gates, per passare poi nelle mani del principe saudita Mohamed Bin Salman.

Il valore di mercato attuale è di 300 milioni di dollari, circa 270 milioni di euro. Serene misura 133 metri di lunghezza ed è distribuito su 4459 metri quadrati, con i suoi sette ponti dalle diverse altezze. Può ospitare circa 24 ospiti e 52 membri dell’equipaggio. Possiede a bordo una piscina coperta, due eliporti, un hangar che può contenere elicotteri e auto di lusso e un garage per altre imbarcazioni, compreso un sottomarino e una sala di osservazione subacquea. Ma la sua speciale peculiarità è di accogliere al suo interno un oggetto dal valore quasi inestimabile: il Salvator Mundi di Leonardo Da Vinci, considerato il quadro più caro del mondo.

9. Al Said – €270 Milioni

Al nono posto si piazza lo yacht di lusso Al Said che prende il nome dal suo proprietario Qaboos Bin Said Al Said, sultano dell’Oman. Costruita tra il 2007 e il 2008, quest’imbarcazione misura circa 155 metri di lunghezza e può ospitare circa 70 passeggeri e 154 membri dell’equipaggio. Come Serene, anche il valore di questo yacht si aggira attorno ai 300 milioni di dollari, circa 270 milioni di euro.

Gli interni sono stati progettati dal designer di superyacht Redman Whiteley Dixon, ma non si conoscono molti altri dettagli di questo gioiello del mare. Il sultano infatti ha voluto mantenere un certo riserbo circa le sue caratteristiche. Sappiamo però che Al Said è costituito da cinque ponti che ospitano una grande piscina con Spa, Jacuzzi e solarium e una sala concerti gigantesca capace di contenere 50 tra musicisti e attori. Qabus in genere naviga con al suo interno due elicotteri con tecnologia militare e 12 Mercedes-Benz.

8. Radiant – €285 Milioni

Il Radiant è un superyacht realizzato dall’impresa di costruzioni navali tedesca Lürssen nel 2009 e appartiene al miliardario saudita Abdulla Al Futtaim. Radiant è lungo 110 metri, pesa circa 5027 tonnellate lorde e può ospitare circa 22 visitatori e a 44 membri dell’equipaggio. Il valore di mercato è di 320 milioni di dollari, circa 285 milioni di euro.

Oltre a possedere tutte le caratteristiche standard di uno yacht di queste dimensioni, ovvero diverse piscine, un eliporto, una sala massaggi, un cinema, una palestra e una Jacuzzi, Radiant è anche dotato di sofisticati sistemi di sicurezza come il cosiddetto “lancio di fuga”, un motoscafo con motori diesel gemellati con turbocompressore in grado di superare i 75 nodi. Possiede inoltre un arsenale di pistole sonore che sparano onde sonore a bassa frequenza che possono far esplodere i timpani degli assalitori in avvicinamento e un cannone ad acqua militare in grado di affondare una barca in avvicinamento a 100 metri di distanza.

7. Dubai – €350 Milioni

Credit @flickr

Il superyacht Dubai è di proprietà dello sceicco di Dubai Mohammed Rashid al-Maktoum che ha deciso di chiamare questo gigantesco palazzo acquatico come l’omonima città del Golfo Persico. Dubai misura 160 metri di lunghezza e può ospitare 116 visitatori e un equipaggio di 88 persone. Questo yacht è costato 350 milioni di dollari al suo proprietario, il valore di mercato attuale è invece di 400 milioni di dollari, circa 350 milioni di euro.

Al suo interno l’imbarcazione comprende una Jacuzzi, una piscina con piastrelle fatte a mano, un eliporto e una suggestiva e gigantesca scala circolare che unisce tutte le suite con scalini di vetro che cambiano colore. Dubai è dotato inoltre di una Spa con talassoterapia (basata sull’azione curativa del clima marino), un enorme solarium, mosaici fatti a mano e, nella sua parte centrale, si contraddistingue per la presenza di una piattaforma interamente dedicata agli sport acquatici che garantisce il comfort adeguato per vacanze super lusso all’insegna del relax e del divertimento.

6. Motor Yacht A – €400 Milioni

Credit @blohmvossyacht

Il Motor Yacht A è stato costruito dal cantiere navale Blohm + Voss e appartiene al miliardario e filantropo russo Andrey Melnichenko. Questo yacht di lusso è stato varato nel 2008, misura 119 metri e può contenere al suo interno 14 ospiti e 42 membri dell’equipaggio.

Possiede 20 cabine di cui sette suite, tre piscine (delle quali una con pavimento trasparente), un centro benessere, una discoteca, un gancio per elicottero, un motoscafo e una piscina con fondo in vetro. Anche l’arredamento è molto ricercato con i suoi mobili in legno pregiato, divani in pelle vera, letti rotanti e vetri antiproiettile. Il valore di questo mostro dei mari è di 440 milioni di dollari, circa 400 milioni di euro.

5. Topaz – €470 Milioni

Il quinto posto in classifica viene conquistato da Topaz, stupendo yacht di lusso costruito dal cantiere navale Lürssen. Topaz è stato costruito nel 2012 per lo sceicco di Abu Dhabi Mansour bin Zayed Al Nahyan. La parte esterna di questa lussuosa imbarcazione è opera del designer di superyacht Tim Heywood, mentre Terence Disdale Design si è occupato della parte interna.

Topaz è lungo 147 metri e può ospitare a bordo fino a 52 persone. È costituito da 8 ponti che comunicano tra loro attraverso un ascensore mentre al loro interno sono distribuire 26 suite super lusso. Possiede inoltre due Jacuzzi, un’enorme piscina che di sera si illumina di luci e colori, due eliporti, una palestra, un salone per orchestra e un campo da tennis.

Nel 2018 Topaz ha fatto parlare di sé per aver ospitato l’attore Leonardo DiCaprio nel suo soggiorno in Brasile durante i campionati mondiali di calcio. Il valore di mercato è di 527 milioni di dollari, circa 470 milioni di euro.

4. Azzam – €535 Milioni

Al quarto posto troviamo Azzam, considerato attualmente lo yacht più grande del mondo. Azzam è stato costruito dal cantiere navale Lürssen e appartiene allo sceicco Khalifa bin Zayed al-Nayan, presidente degli Emirati Arabi Uniti e emiro di Abu Dhabi. Il suo nome significa “determinazione”, misura 180 metri di lunghezza, equivalenti a due campi di calcio per il lungo.

Non si conosce molto bene come sia fatto all’interno, ma si sa che il prezzo stimato è di circa 600 milioni di dollari, pari a 535 milioni di euro. Lo scafo di Azzam è costituito interamente da acciaio, mentre per la sovrastruttura è stato utilizzato l’alluminio. Pare che al suo interno contenga un grande salone principale di 29 metri quadrati completamente sgombro da pilastri e su quattro livelli di altezza, una piscina coperta, una discoteca e un cinema. Inoltre questo yacht possiede un sistema di difesa antimissile e un eliporto e può raggiungere la velocità massima di 32 nodi anche in acque non troppo profonde.

3. Street of Monaco – €888 milioni

Si aggiudica la medaglia di bronzo Street of Monaco, uno degli yacht più impressionanti e costosi al mondo. Street of Monaco è una creazione di Island Yacht Design, uno studio di progettazione inglese che ha elaborato un nuovo concetto di lusso: lo yacht a tema. E il tema in questo caso è riprodurre in piccolo alcuni scorci del Principato di Monaco.

Street of Monaco è lungo 155 metri ed è costituito da quattro ponti. Tra questi vi è Piazza del Casinò, il più elevato di tutti, dove si trovano tra le altre cose una cascata, l’eliporto e una minipista, perfetta replica in scala del circuito di Formula 1 di Montecarlo.

Sul secondo ponte si trova l’Oasi, un gigantesco giardino ispirato al parco che si trova appena fuori dal Casinò monegasco. E per gli amanti del fitness è disponibile una palestra con sauna, piscina coperta, Spa. presenti anche parrucchiere e bar. Ma il cuore pulsante della barca è il Grand Atrium, il ponte centrale che unisce la zona superiore a quella inferiore dello yacht: un grande soggiorno con balconi, divani, un cinema e una discoteca. Oltre all’armatore, la barca può ospitare 16 persone in sette suite da 350 metri quadrati e 70 membri dell’equipaggio. Il valore di mercato è di 1 miliardo di dollari, pari a circa 888 milioni di euro.

2. Eclipse – €1.3 miliardi

Credit @marelegiolgau.yachts

Medaglia d’argento per Eclipse, il secondo yacht più costoso al mondo. Eclipse appartiene al miliardario russo Roman Abramovich. Lungo circa 162,5 metri, pare sia costato ben 800 milioni di euro all’imprenditore nel 2013, ma sono i costi di amministrazione a essere davvero elevanti: il carburante per una settimana di viaggio vale un milione e il costo di gestione quotidiana è pari a ben 80.000 euro.

Al suo interno lo yacht possiede un eliporto, che può essere occultato sotto coperta schiacciando un bottone, e un hangar con apertura rivolta verso il mare che contiene tre enormi battelli e un sottomarino in grado di raggiungere i 50 metri di profondità. Al sesto piano si trova la suite del magnate con pareti, sedie e tavoli ricoperti di pelle di leopardo e coccodrillo. L’Eclipse è inoltre dotato di sofisticati sistemi di sicurezza, come uno scudo antimissili e, tra gli altri comfort, due piscine, una discoteca e una sauna. Nonostante le imponenti dimensioni, questa nave è capace di raggiungere una velocità di 25 nodi ed è costituita da 11 cabine per gli ospiti in grado di accogliere fino a 18 persone. Il prezzo di mercato attuale è davvero stellare: 1,5 miliardi di dollari, più di 1,3 miliardi di euro.

1. History Supreme – €4.3 miliardi

Credit @luxury.yacht.club

In cima alla classifica, con una meritata medaglia d’oro, troviamo l’History Supreme. Questo gioiello del mare è stato progettato in tre anni da Stuart Huges, un designer di lusso di fama mondiale per l’uomo più ricco della Malesia, Robert Knok. Rispetto alle altre imbarcazioni presentate fino a ora, questa potrebbe sembrare di più “modeste” dimensioni, ovvero 30 metri di lunghezza.

Ma il suo valore economico (4,8 miliardi di dollari, circa 4,3 miliardi di euro) si basa sul fatto che questo yacht contiene al suo interno più di 100.000 kg di platino e oro. Ma anche altri sono i dettagli ricercati, sfarzosi e costosi che lo costituiscono: nella camera da letto matrimoniale una parte della parete è interamente coperta da frammenti di meteorite ed è presente una statua composta da ossa di vero Tyrannosaurus Rex, oltre ad oggetti come una bottiglia di liquore con incastonato un diamante da 18,5 carati del valore di 42 milioni di euro o un iPhone ricoperto da 500 diamanti e con un bottone di accensione costituito a sua volta da un enorme diamante rosa da 7,4 carati.

Argomenti:

Vacanze Viaggiare

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories