Google down oggi 14 dicembre: problemi a email, siti e app, cosa è successo?

Matteo Novelli

14/12/2020

14/12/2020 - 16:55

condividi

Google down oggi 14 dicembre: problemi in tutto il mondo con app e servizi Google, da YouTube a Gmail. Attacco hacker o problema generale? Ecco cosa è successo.

Google down oggi 14 dicembre: problemi a email, siti e app, cosa è successo?

L’incubo si avvera: il Google down di oggi 14 dicembre sconvolge gli utenti che utilizzano siti, app, posta e servizi del colosso di Mountain View. Impossibile aprire YouTube, aprire Gmail, videochiamare con Meet e scaricare applicazione dal PlayStore. Ma la domanda è solo una: cosa è successo?

Andiamo con ordine: il down generale delle app e dei servizi Google è avvenuto nelle prime ore del mattino di oggi, con milioni di utenti che si sono trovati impossibilitati ad aprire le app più popolari di Big G o ad accedere ai vari servizi collegati a Google per più di un’ora.

Un down che difficilmente passa inosservato, data la centralità di Google nella nostra quotidiana vita digitale: in tanti, ora che i malfunzionamenti e i problemi sembrano in fase di rientro, si stanno chiedendo cosa è davvero successo e perché oggi Google ha smesso di funzionare per così tanto tempo. Ecco il quadro della situazione e cosa sappiamo davvero.

Google down oggi 14 dicembre 2020: cosa è successo?

Mentre solo negli ultimi minuti i servizi di Google entrano in lenta ripresa, con alcune suite che ancora fanno fatica, su internet restano i segni del caos generato da uno dei down più importanti del panorama attuale.

Google non sopravvive al 2020: l’ironia degli utenti si è fatta strada a colpi di hashtag in tutto il mondo, che prova a trovare le cause di un malfunzionamento diffuso a livello mondiale riscontrando le possibili cause in un anno davvero funesto come pochi.

Su Twitter sono schizzati alle stelle gli hashtag #Googledown, #YouTubedown, #Gmaildown #Meetdown: smart working che inciampa e didattica a distanza interrotta che rende ancora più incisivo un problema così capillare.

Dagli account ufficiali dei vari servizi arrivano poche risposte, se non la presa di coscienza dei problemi dopo la valanga di segnalazioni da parte degli utenti:

Siamo consapevoli che ci sono problemi di accesso a YouTube, stiamo lavorando per capire. Vi aggiorneremo se non appena avremo notizie

.

I problemi si sono estesi a YouTube, Google, Gmail, Google Play (lo store per scaricare le app su Android), Adwords e Adsesne per la pubblicità online, Google Pay e molto altro.

Google: attacco hacker o down dei server? Le cause dei problemi

Salvo solo il motore di ricerca, mentre la causa dei problemi resta un mistero che preoccupa: attacco hacker o problemi generali ai server di Google? Sembra strano che un colosso come quello di Mountain View possa soffrire di un sovraccarico dei server ma mai dire mai.

Per ora manca la risposta ufficiale, che dovrebbe arrivare nelle prossime ore (anche per far stare tranquilli tutti quelli che temono un possibile data breach). Alcuni elementi inusuali lasciano presumere un problema derivato proprio agli account personali degli utenti, dato che utilizzando Google in modalità incognito i portali risultavano attivi e funzionali al 100% (mentre accedendo da loggati si riscontravano i problemi di cui abbiamo parlato).

Occhi puntati sui vertici di Google che, nelle prossime ore, saranno chiamati a fornire una spiegazione su quanto avvenuto. Vi terremo aggiornati.

Argomenti

# Google
# Chrome
# Gmail

Iscriviti a Money.it