Fiat Tipo Cross e Alfa Romeo Tonale si candidano a diventare i grandi protagonisti del settore automobilistico nella seconda metà del 2020. Epidemia di coronavirus permettendo infatti le due vetture dovrebbero venire svelate nella loro versione di produzione entro la fine del 2020. Esattamente il loro debutto si dovrebbe collocare in autunno.

Fiat Tipo Cross e Alfa Romeo Tonale sono i due nuovi modelli che suscitano le maggiori curiosità nel mondo dei motori da parte di appassionati e addetti ai lavori per quanto concerne il gruppo Fiat Chrysler Automobiles.

Fiat Tipo Cross e Alfa Romeo Tonale si candidano a diventare i grandi protagonisti in autunno

Fiat Tipo Cross, come sappiamo, è la versione SUV della celebre vettura di segmento C della casa automobilistica italiana che dovrebbe garantire un forte incremento delle vendite del marchio di Torino sui principali mercati dell’area EMEA.

Questo modello rappresenta senza dubbio la grande novità dell’aggiornamento di metà carriera di Fiat Tipo. Il suo debutto avverrà infatti insieme alla presentazione del restyling di Fiat Tipo, dopo 4 anni dal suo lancio sul mercato.

La speranza ovviamente è che andando a collocarsi in uno dei segmenti che vanno per la maggiore in questo momento, il veicolo possa far fare un deciso salto di qualità alle vendite di Tipo, che comunque sono state fin qui soddisfacenti.

Per quanto riguarda invece Alfa Romeo Tonale, quelle che conosciamo fino ad ora è la versione concept car. Nel corso del prossimo autunno Alfa Romeo dovrebbe presentare invece la versione definitiva quella che per intenderci a partire dal 2021 dovremmo finalmente trovare nelle concessionarie di Alfa Romeo.

Secondo quanto dichiarato dagli stessi dirigenti della casa automobilistica del Biscione, la versione di produzione di Alfa Romeo Tonale non differirà più di tanto dalla concept car svelata al Salone dell’auto di Ginevra 2019. Quello che sappiamo con certezza è che questo modello non avrà una versione Quadrifoglio visto che punterà sull’efficienza.