Un errore togliere l’obbligo di mascherina per i vaccinati: i risultati del sondaggio

Alessandro Cipolla

17 Maggio 2021 - 15:00

condividi

I risultati del sondaggio di Money.it: per il 54% dei rispondenti sarebbe un errore togliere l’obbligo di indossare la mascherina a chi è vaccinato.

Un errore togliere l'obbligo di mascherina per i vaccinati: i risultati del sondaggio

Sarebbe un errore togliere l’obbligo di mascherina per i vaccinati. Questo è il risultato del sondaggio che Money.it ha voluto porre ai suoi lettori vista la svolta decisa negli Stati Uniti, comunque molto più avanti rispetto a noi nella campagna vaccinale, che in molti vorrebbero replicare anche in Italia soprattutto in vista dell’arrivo della bella stagione e del miglioramento della situazione sanitaria.

Guardando l’esito del sondaggio, che ricordiamo non ha valore scientifico ma soltanto indicativo visto che non è realizzato a campione, la platea dei rispondenti appare essere sostanzialmente spaccata, con un 54% che si è espresso contro l’ipotesi di allentare le misure per chi è vaccinato.

Se sei completamente vaccinato, non hai più bisogno di indossare una mascherina”. Con queste parole Joe Biden ha appena annunciato invece la decisione presa Oltreoceano, anche se l’uso della protezione viene comunque consigliato nei trasporti pubblici e negli ospedali.

Sul tema dell’obbligo di continuare a indossare la mascherina di recente si è dibattuto molto anche in Italia, con il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri che ha spiegato come da noi si potrà iniziare a ragionare su un addio all’aperto solo quando avremo raggiunto i 30 milioni di vaccinati.

Obbligo mascherine per i vaccinati: il sondaggio

Con la situazione sanitaria in miglioramento in Italia e l’arrivo della bella stagione, di recente molto si sta discutendo sull’utilità o meno di continuare a rendere obbligatorio indossare la mascherina per chi è completamente vaccinato.

Un tema questo che è al centro del nostro sondaggio, vista la decisione di Joe Biden di esentare negli Stati Uniti tutti quelli che hanno terminato il ciclo vaccinale. C’è da dire comunque che negli Usa è stato completamente immunizzato il 35% della popolazione, mentre noi siamo al 13%.

Logico che comunque di riflesso la discussione si aprisse anche in Italia, con il sottosegretario del Movimento 5 Stelle Pierpaolo Sileri che ha spiegato come potremo dire addio alle mascherina all’aperto soltanto quando saranno state vaccinate 30 milioni di persone.

Con le temperature in aumento e l’estate che si avvicina, dover continuare a indossare le mascherine potrebbe però diventare ben più faticoso soprattutto per chi ha ricevuto entrambe le dosi del vaccino.

Da quanto si apprende, anche in spiaggia dovremo continuare a indossare il dispositivo di protezione a meno che non ci si trovi sotto l’ombrellone o in acqua. Per intenderci, per fare una passeggiata la mascherina deve essere presente.

La prudenza è dettata dal fatto che, a differenza dello scorso anno, le varianti fanno molta paura. Un eccessivo rilassamento potrebbe infatti generare una nuova ondata potenzialmente anche sfuggevole ai vaccini.

Al contrario degli Stati Uniti, in Italia così anche chi è vaccinato dovrà continuare a indossare la mascherina, ma dopo aver risolto la questione del coprifuoco è facile immaginare che il Governo sarà chiamato a dover affrontare pure questa spinosa questione.

Argomenti

Iscriviti a Money.it