Dal 2022 un Paese venderà solo auto elettriche: ecco qual è

28 Ottobre 2021 - 17:51

condividi

Entro il prossimo anno la Norvegia ha intenzione di vendere esclusivamente auto elettriche abbandonando definitivamente quelle a benzina e diesel.

Dal 2022 un Paese venderà solo auto elettriche: ecco qual è

La Norvegia ha stabilito che a partire dal 2022 saranno vendute solamente auto elettriche. L’intento del Paese è infatti quello di raggiungere il 100% delle vendite di questa tipologia di auto anticipando di tre anni la meta che si era prefissato il governo: eliminare completamente tutte le auto nuove a benzina e diesel entro il 2025.

Già nel corso del 2021 in Norvegia si è assistito ad una tendenza in positivo verso le auto elettriche, tanto che i veicoli tradizionali venduti nel corso di questo anno rappresentano solamente il 10% del totale, andando a sottolineare come i norvegesi preferiscano già questo tipo di vetture. Nel corso del mese di agosto le auto elettriche hanno rappresentato il 72% delle vendite, le ibride e ibride plug in il 20,4% mentre i veicoli a benzina solo il 4,6% ai veicoli e quelli diesel il 3,2.

Dal 2022 la Norvegia venderà solo auto elettriche

A partire dal prossimo anno in Norvegia saranno vendute solamente auto elettriche. Stando ai dati rilasciati dal Consiglio norvegese per le informazioni sul traffico stradale l’ultimo veicolo con motore a combustione interna dovrebbe essere venduto entro il mese di aprile 2022.

In un primo mento si partirà con la sostituzione delle piccole auto a benzina e diesel, anche se non ci sarà una vera e propria fine delle vendite, nonostante le auto tradizionali siano destinate a scomparire. Gran parte delle vetture a benzina e diesel infatti si sposterà nel mercato dell’usato dato che il cambio di proprietà, per il momento riguarda solamente il 12% delle auto elettriche, contro l’85% delle auto usate a benzina o diesel.

I norvegesi tuttavia sembrano preferire di gran lunga i veicoli elettrici, tanto che nel periodo compreso tra gennaio e agosto 2021, tra i 50 veicoli più venduti, 30 erano elettrici, 14 sono ibridi plug-in e 3 sono ibridi. Sulla cima delle classifiche svetta la Tesla Model 3, seguita dall’ibrido plug-in Toyota Rav4 Prime al secondo posto. Per quanto riguarda l’auto tradizionale più venduta, troviamo la Tiguan della Volkswagen, che scende alla 38esima posizione della classifica.

Tra i motivi che hanno spinto i norvegesi a preferire le auto elettriche troviamo senza dubbio i cospicui incentivi offerti agli automobilisti per passare alle vetture ecologiche: le tariffe dei parcheggi, così come il pagamento di strade e pedaggi sono ridotti del 50% per chi guida un’auto elettrica. Anche le tasse sono nettamente inferiori rispetto alle auto tradizioni di circa il 25%.

Iscriviti a Money.it