Il cibo per cani non è tutto uguale: le migliori marche secondo Altroconsumo

16 settembre 2020 - 12:16 |

Altroconsumo ha svolto un’indagine testando i cibi per cani e svelando quali sono le migliori marche per i nostri amici a quattro zampe. Ecco le migliori marche.

Il cibo per cani non è tutto uguale: le migliori marche secondo Altroconsumo

Il cibo per cani è tutto uguale? La risposta è no ed arriva direttamente da Altroconsumo che con i suoi test mostra le migliori marche per gli inquilini a quattro zampe che popolano le nostre case.
L’indagine ha preso in esame 27 cibi industriali mostrando le marche migliori per nutrienti e caratteristiche.

In base ai dati del rapporto Assalco Zoomark 2020 il 96% dei proprietari di cani sceglie cibi confezionati per l’alimentazione dei propri amici a quattro zampe. Queste spese generano un mercato di 1.000 milioni di euro ogni anno che si dividono tra alimenti umidi e proposte secche.
Di seguito vediamo quali sono le migliori marche di cibo per cani secondo Altroconsumo e per quali ragioni sono state inserite in questa lista.

Migliori cibi per cani: le indagini di Altroconsumo

I proprietari di animali hanno a cuore il benessere fisico del proprio cucciolo e proprio per questo cercano ogni giorno di offrirgli una dieta bilanciata con tutte le componenti nutritive. A fare chiarezza sulle migliori marche di alimenti per cani in commercio arriva l’indagine di Altroconsumo che mette in luce le proposte più idonee per la giusta alimentazione dei nostri cagnolini.

Il miglior prodotto in assoluto è Classic Prairie Poultry di Acana che riesce ad ottenere un punteggio di 81 su 100 grazie alle sue proprietà nutrizionali e alla qualità della materia prima. Questa proposta secca è il miglior alimento per cani secondo Altroconsumo nel 2020.
Punteggio leggermente più basso, ma risultano comunque un’ottima proposta per l’alimentazione, invece per Ancestral Grain di N&D, Medium Adult di Royal Canin e la linea Science Plan di Hill’s nella sua proposta a base di pollo. Punteggio di 70/100 per queste scelte che riescono ad avere un’ottima materia prima, offrendo anche delle perfette componenti nutritive.

Ottimi risultati anche per i cibi delle private label, ossia quei prodotti che vengono creati non da aziende specializzate, ma da grandi distribuzioni. In base ai test di Altroconsumo i croccantini con pollo e riso Bao Plus di Esselunga hanno un punteggio di 71/100, mentre totalizza un bel 67/10 la linea riso e pollo Top Bull di Conad. Numeri che spiegano come anche le linee di grandi catene di supermercati e distributori non abbiano nulla da invidiare ai prodotti specializzati.

Difficile invece risulta la valutazione del prezzo di questi prodotti, dal momento che le variazioni sono consistenti e dipendono soprattutto dal punto vendita in cui si acquista la proposta. Costi differenti si registrano tra piccoli negozi specializzati e grandi catene di distribuzione. Inoltre si deve tenere conto dei formati che variano da un minimo di 1.5kg fino ad arrivare a 10 kg. Anche il quantitativo incide sul costo finale del prodotto.
Altroconsumo invita tutti gli acquirenti a fare attenzione all’etichetta e a leggere sempre con cura le specifiche del prodotto che si sta acquistando.

Migliori marche cibi per cani: criteri di Altroconsumo

Per valutare i prodotti per cani Altroconsumo ha preso in esame diversi parametri che sono:

  • densità energetica: cioè la quantità di alimento necessario al nostro cane per riuscire ad assumere l’idonea dose giornaliera di calorie;
  • proteine: si è analizzato se il prodotto contenesse la giusta quantità e qualità di proteine, in modo da comprendere il valore delle materie prime usate. I cibi che usano anche ossa, tagli di carne con molto collagene o molte proteine vegetali hanno infatti un apporto proteico minore;
  • grassi e carboidrati: stesso discorso vale anche per la qualità e la quantità di grassi presenti nel prodotto esaminato;
  • vitamine e sali minerali: analisi della presenza, densità e tipologia;
  • presenza di antiossidanti BHA e BHT: sebbene la legge permetta la presenza di queste sostanze nel cibo per animali esse potrebbero comunque essere dannose per i nostri amici a quattro zampe.

Argomenti:

Animali

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories