Le chiavi auto potrebbero essere presto sostituire da un’app per smartphone. È molto più di un’ipotesi, visto che a lavorarci è Bosch che sta sviluppando l’applicazione “Perfectly keyless” destinata ad aprire, chiudere e avviare un veicolo semplicemente avendo con se il proprio smarthphone.

Un’idea che sembra piacere agli automobilisti intervistati da Bosch: il 40% immagina un futuro nel quale le chiavi auto - inclusi i telecomandi keyless che già oggi evitano di agire meccanicamente con la chiave sulle serrature - saranno soppiantate dal telefono. Comprensibile, visto che il 45% degli intervistati afferma di non sapere dove metterle, il 43% dimentica dove le ha messe e il 38% le perde.

L’app “Perfectly keyless” di Bosch dialoga con i sensori integrati nel veicolo, e grazie ad una tecnologia la cui sicurezza è paragonata a quella delle impronte digitali, sblocca le portiere e autorizza la messa in moto del motore. E se si smarrisce lo smartphone? Niente paura: l’app si può bloccare facilmente.

App smartphone al posto delle chiavi auto: come funziona

Il concetto è semplice: sostituire le chiavi auto - sia quelle meccaniche che quelle a transponder - con un’applicazione contenuta nello smartphone, che permette di aprire, chiudere e avviare l’auto semplicemente tenendo il telefono intasca. E visto che teniamo moltissimo al nostro device device e lo portiamo ovunque, è molto improbabile dimenticarlo a casa.

Semplice a a dirsi, un po’ più complesso nel funzionamento. L’app “Perfectly keyless” funziona grazie a una chiave digitale univoca che viene trasmessa ai sensori del veicolo via cloud e viene autenticata da un’identico codice trasmesso allo smartphone. E se il telefono viene perso o rubato, il codice può essere disattivato per prevenire il furto del veicolo.

Se la batteria dello smartphone dovesse scaricarsi, l’app può utilizzare il sensore NFC (Near Field Communication) - utilizzato anche per i pagamenti contactless - che consente lo sblocco e l’avvio dell’auto anche con la batteria completamente esaurita. Tra le altre funzioni, l’app memorizza le preferenze dell’utente - come la posizione del sedile di guida e degli specchietti retrovisori - configurandole automaticamente all’apertura del veicolo.

Bosch è intenzionata a far debuttare l’app che sostituisce le chiavi auto sui camion, per semplificare la gestione delle flotte di mezzi pesanti. Per questo, la presentazione e le prime dimostrazioni pubbliche del “Perfectly Keyless” avverranno al IAA Commercial Vehicles 2018 di Hannover, il prossimo 19 settembre.