Champions League su DAZN: i diritti alla piattaforma streaming?

DAZN vicina all’acquisizione dei diritti TV per la Champions League? Gli ultimi rumor vedono la piattaforma in streaming a un passo dall’accordo. Ecco cosa cambia.

Champions League su DAZN: i diritti alla piattaforma streaming?

La corsa ai diritti di Champions League continua e DAZN sembra pronto al colpaccio: la piattaforma streaming inglese è in pole position, secondo le ultimi voci, per l’acquisizione dei diritti di trasmissione televisiva della coppa campioni in Italia.

Gli ultimi rumor parlano di un accordo vicinissimo tra DAZN e la UEFA per trasmettere in streaming tutta la Champions League nei prossimi anni, comprendendo le 16 migliori gare (in onda il martedì) e tutti il calendario restante (che conta in totale più di 100 partite).

Ottenere i diritti TV per la Champions League in esclusiva porterebbe diversi vantaggi a DAZN, dopo il debutto in Italia nel 2018 (dove oggi detiene ancora la trasmissione TV di tre partite a settimana).

DAZN e Champions League: i diritti TV a un passo

La sfida per l’acquisizione dei preziosi diritti vede una gara a tre fra DAZN, Mediaset e Sky.

Da una parte abbiamo l’azienda di Pier Silvio Berlusconi che vorrebbe la Champions per creare un pacchetto free per le gare del martedì (come avviene ora), dall’altra Sky invece mira ad acquisire le 104 gare rimanenti. Il terzo incomodo lo fa DAZN, che non solo sarebbe la favorita al tavolo delle trattative ma potrebbe inserirsi nel mezzo con un accordo di differente tipo con Sky e Mediaset mirato all’ottenimento di qualche match in esclusiva.

L’offerta Champions, in questo caso, si andrebbe a spaccare in tre (cosa che troviamo molto improbabile). Anzi, in quattro: al trio si aggiunge infatti Amazon Prime Video, che potrebbe aver acquisito un pacchetto speciale di 17 partite per trasmettere il miglior incontro del mercoledì sera.

Per il momento tutto è ancora d decidere ma la possibile svolta DAZN e Prime Video porterebbe il calcio in streaming, con la Champions League, verso il suo prossimo e definito passo.

Argomenti:

Iscriviti alla newsletter

Money Stories