Capodanno cinese 2020, Anno del Topo: significato e perché si festeggia

La storia e le origini del Capodanno cinese: perché si celebra il 25 gennaio 2020 e cosa significa che è l’Anno del Topo.

Capodanno cinese 2020, Anno del Topo: significato e perché si festeggia

Il 25 gennaio 2020 miliardi di persone festeggiano il Capodanno cinese. Per salutare il nuovo Anno del Topo in tutto il mondo, Italia compresa (specie a Milano, Prato e Roma) verranno organizzati eventi, sfilate e iniziative ad hoc.

Ma perché il Capodanno cinese cade il 25 gennaio e non il 1° gennaio, come da noi? Il motivo è presto detto.

Per i cinesi il Capodanno segna l’inizio del nuovo Anno Lunare, ovvero il momento in cui inizia la fase di luna nuova. Questo evento, secondo il calendario gregoriano, cade sempre il 1° gennaio. Discorso diverso per il calendario cinese, che è un calendario lunisolare, ossia un calendario lunare della stessa durata del calendario solare. Usato in Cina fino al 1912, viene ancora oggi utilizzato per le festività. Visto che dipende dalla luna, la data del Capodanno cinese può cambiare ogni anno, ma in generale cadrà sempre tra il 21 gennaio e il 20 febbraio. Il calendario cinese

Capodanno cinese e oroscopo

Il Capodanno cinese, o Capodanno lunare, è conosciuto anche come il Festival di primavera ed è la festa più importante del calendario cinese. Secondo la tradizione, ogni anno prende il nome da uno dei dodici animali che compongono lo zodiaco cinese.

I 12 segni zodiacali dell’oroscopo cinese sono quindi, in ordine: Ratto, Bue, Tigre, Coniglio, Drago, Serpente, Cavallo, Capra, Scimmia, Gallo, Cane e Maiale.

Tutti gli animali avranno un anno dedicato a loro una volta ogni 12 anni, in modo ciclico.

L’Anno del Topo nell’oroscopo cinese

Il 2019 è stato l’anno del Maiale, il 2020 sarà l’anno del Topo. La prossima volta l’anno del Topo cadrà nel 2032.

Cosa significa per chi crede nell’oroscopo? Alcuni vedono il roditore come simbolo di intelligenza e astuzia, come racconta la leggenda che viene narrata durante le celebrazioni del Capodanno cinese.

Secondo il mito, l’Imperatore di giada organizzò una corsa di animali per il suo compleanno, i cui risultati avrebbero determinato l’ordine dei segni zodiacali cinesi. La leggenda narra che il ratto, usando la furbizia, sia riuscito a ottenere un passaggio sul dorso del bue, atterrando sul traguardo per primo. È così che il Topo è stato nominato primo animale del ciclo.

Secondo l’oroscopo cinese i nati nell’Anno del Topo sono noti per essere adattabili, grandi osservatori e testardi. Il topo è un animale di buon auspicio poiché noto per la gran riproduzione di prole, viene percepito quindi come simbolo di fertilità.

Eventi Capodanno cinese 2020: come si festeggia

Per celebrare il Capodanno i membri della comunità cinese in tutto il mondo puliscono accuratamente le loro case e le decorano con lanterne di carta e striscioni incisi con poesie e detti. Tutto di colore rosso, simbolo di buona fortuna (ai bambini vengono regalati soldi della fortuna in buste rosse).

I festeggiamenti durano due settimane e terminano nel Festival delle Lanterne sabato 8 febbraio. Durante il Capodanno cinese le comunità organizzano sfilate sfarzose in costumi tradizionali e spettacoli pirotecnici e si recitano preghiere nei templi. Tra gli eventi del Capodanno cinese non possono mancare i fuochi d’artificio: credenza popolare vuole che il rumore e le luci spaventeranno gli spiriti maligni e li terranno lontani per i prossimi 12 mesi.

Iscriviti alla newsletter Notizie e Approfondimenti

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.