Cani e gatti sepolti insieme ai padroni: le Regioni dove si può

23 Luglio 2021 - 17:05

23 Luglio 2021 - 17:10

condividi

Cani e gatti si possono seppellire con i loro padroni? In alcune Regioni è possibile e previsto dalla legge. Ecco dove e regole.

Cani e gatti sepolti insieme ai padroni: le Regioni dove si può

Cani, gatti ma anche conigli, criceti e altri animali domestici si possono seppellire insieme ai padroni grazie alla riforma dei servizi funerari approvata in alcune città: per ora è possibile a Milano e, dal 2020, in tutta la Liguria.

Gli animali possono essere sepolti nello stesso loculo del padrone o nella cappella di famiglia, riposti in una teca separata. Una legge che potrebbe (e dovrebbe) essere estesa ad altre Regioni in cui, per il momento, la sepoltura degli animali da compagnia resta limitata al proprio giardino o ai cimiteri degli animali, dove presenti.

Qui regole e novità sulla sepoltura di cani e gatti.

Cani e gatti sepolti insieme ai padroni: si può a Milano

Milano, in diverse occasioni, si è dimostrata la città italiana più sensibile al benessere degli animali. La conferma arriva anche dopo la loro morte: qui, dopo una delibera approvata nel 2019, è legale seppellire cani e gatti con i padroni, per volontà espressa del defunto o degli eredi.

Gli animali devono essere cremati e riposti in una teca separata. Almeno per ora è vietato inserire nome, foto e data di nascita e morte relativi al cane o al gatto.

Anche in Liguria cani e gatti sepolti con i padroni

Subito dopo Milano, il consiglio regionale della Liguria ha approvato una delibera che consente di seppellire gli animali d’affezione nel loculo o tomba di famiglia.
Dal 30 giugno 2020, chi lo desidera può far tumulare cane, gatto, canarini, criceti e conigli (e ogni altro animale da compagnia) in un’urna separata e previa cremazione.

Dove seppellire cani e gatti nelle altre città?

Per ora, nelle altre città italiane non è legale seppellire cani e gatti con i padroni. Gli animali da compagnia, una volta morti, possono essere cremati nei centri appositi, seppelliti nei cimiteri per animali o nel proprio giardino, in questo caso, però, serve una certificazione del veterinario che escluda il rischio di malattie infettive.

In nessun caso cani e gatti si possono seppellire in terreni comunali o del demanio pubblico.

Questi sono alcuni dei cimiteri per animali presenti in Italia:

Lombardia:
Milano - Il Fido Custode
Pavia - Club Caronte
Abruzzo:
Manoppello (PE) - Valle degli affetti
Calabria:
Reggio Calabria - Il Giardino di Artemide
Campania:
Maddaloni (CE) - Il Cimitero per Animali da Compagnia
Qualiano (NA) - Cimitero animali Il Riposo di Snoopy
Napoli - Cimitero per Piccoli Animali
Emilia Romagna:
Zagonara (RA) - Parco Beato
Bologna - Angeli a 4 zampe cimitero e cremazioni
Malalbergo (BO) - Il Paradiso di Tom e Jerry
Grizzana Morandi (BO) - Cimitero per Animali – Il Riposo di Snoopy
Parma - Un amico nel cuore
Friuli Venezia Giulia:
Cassacco (UD) - Il Giardino dei ricordi
Lazio:
Viterbo - Cimitero Per Cani – Gatti E Piccoli Animali
Roma - Casa Rosa
Piemonte:
Frassino (CN) - Cimitero per animali
Mondovì (CN) - Arione Cimitero per animali
Pian Rosa (TO) - Il Giardino delle Rose
Toscana:
Gavorrano (GR) - Dignipet, cimitero per animali e cremazioni
Prato (PO) - Cimitero I Cipressini
Puglia:
Foggia - Cimitero Animali Parco dei Ricordi
Veneto:
Padova - Argo, Amici per Sempre
Verona - Cimitero per Cani

Argomenti

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Iscriviti a Money.it

Money Stories