Borsa Italiana Oggi, 24 maggio 2022: Ftse Mib in rosso, banche in controtendenza

Luca Fiore

24/05/2022

24/05/2022 - 18:09

condividi

La Borsa Italiana oggi, 24 maggio 2022, ha chiuso in negativo. A penalizzare il Ftse Mib sono state le utilities mentre le banche hanno terminato sopra la parità. Accoglienza positiva per il nuovo Btp a 15 anni.

Borsa Italiana Oggi, 24 maggio 2022: Ftse Mib in rosso, banche in controtendenza

Segno meno per la Borsa Italiana oggi: a penalizzare il nostro Ftse Mib sono state le aziende di pubblica utilità (-2,42% di A2A, -1,53% per Enel e -2,09% di Hera) mentre le banche hanno chiuso in positivo (+1,25% del Banco Bpm, +1,06% di Bper Banca, +0,44% di UniCredit).

Entro il mese di settembre, ha fatto sapere oggi il n.1 della Bce Christine Lagarde, l’istituto con sede a Francoforte porterà i tassi sopra la parità.

Le indicazioni sulla politica monetaria di Eurolandia permettono all’eurodollaro di salire dello 0,4% a 1,0731 mentre il future sul petrolio Brent arretra dello 0,27% a 110,48 dollari al barile.

Borsa Italiana Oggi, aggiornamento ore 17:50: Ftse Mib chiude sotto 24 mila

La giornata del Ftse Mib si è chiusa a 23.876,08 punti, -1,08% rispetto al dato precedente.

La notizia che Generali Assicurazioni (-0,89%) ha acquistato un altro 6,8% del capitale, una mossa che avvicina momento del delisting, ha permesso a Cattolica Assicurazioni di chiudere con un +7,18%.

Questa mattina il Tesoro ha collocato, via sindacato, la prima tranche del nuovo Btp a 15 anni. Il titolo, con scadenza 1° marzo 2038, è stato emesso per 5 miliardi di euro a 99,651 (corrispondente ad un rendimento lordo annuo all’emissione del 3,305)%.

Aggiornamento ore 13: Ftse Mib riduce le perdite

In corrispondenza del giro di boa, il Cac40 segna un -0,92%, il Dax perde lo 0,89% ed il Ftse Mib lascia sul campo lo 0,44%.

Nel giorno in cui è partito il collocamento via sindacato del nuovo Btp a 15 anni, lo spread Btp-Bund sale dello 0,9% a 202 punti base.

Gli ordini per il nuovo Btp al 2038, che sarà messo sul mercato per un massimo di 5 miliardi di euro, nel corso della mattina si sono attestati a ben 23 miliardi.

Da un differenziale di 11 punti base, si è così passati a 9 punti base sul Btp al 2037.

Future Wall Street: prevista apertura in calo

A due ore e mezza dall’avvio delle contrattazioni, il derivato sul Dow Jones registra un -0,71%, quello sullo S&P500 lascia sul campo l’1,15% e il future sul Nasdaq arretra dell’1,4%.

Borsa Italiana Oggi, aggiornamento ore 09:25: Ftse Mib, banche provano a salire

Il Ftse100 in avvio scende dello 0,92%, il Cac40 segna un -1,42%, il Dax perde l’1,17% ed il Ftse Mib lascia sul campo l’1,2% a 23.843,54 punti.

Sostenuti dall’attesa di notizie di operazioni straordinarie, gli unici tre titoli in positivo sul paniere delle blue chip sono UniCredit (+0,54%), Bper Banca (+0,22%) e Banco Bpm (+0,1%).

Nel giorno in cui dovrebbe essere collocato via sindacato il nuovo Btp a 15 anni per un massimo di 5 miliardi di euro, lo spread Btp-Bund sale dell’1,8% a 204 punti base.

Borse Asia: Tokyo di nuovo sotto i 27 mila punti

L’indice Hang Seng scende dell’1,94%, il China A50 ha chiuso con un -1,84% mentre l’australiano S&P/ASX 200 ha terminato con un -0,28%.

Rosso dello 0,94% per Tokyo, dove il Nikkei si è fermato a 26.748,14 punti.

Wall Street: indici in solido territorio positivo

A Wall Street, la seduta del Dow Jones si è chiusa con un +1,98%, lo S&P500 ha registrato un +1,86% ed il Nasdaq ha segnato un +1,59%.

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.