Fare benzina gratis è il sogno di tutti, anche perché dopo l’acquisto del mezzo, il carburante è il costo che più pesa sui bilanci dell’automobilista. Il prezzo della benzina in Italia è tra i più alti in Europa, complici le numerose accise che gravano sul costo complessivo.

Ora che si paventa un aumento del prezzo del diesel con la Legge di Bilancio 2020, il risparmio sul pieno sarà un tema sempre più cruciale.

Ma come riuscire nell’impresa di ottenere carburante gratis? Come poter risparmiare 20/30 euro sul costo della benzina? Oltre al bonus benzina concesso dallo Stato che permette di acquistare il carburante senza IVA e a prezzo inferiore (ecco come funziona e chi può richiederlo) ci sono anche altri metodi per rifornirsi gratuitamente alla pompa. Vediamo tutti i trucchi per non pagare la benzina (in modo legale).

Benzina gratis: tutti i buoni del momento

Tante sono le promozioni che ci permettono di avere benzina gratis e arrivare così a tagliare i costi del carburante. Ecco un elenco delle aziende che al momento offrono carburante gratis:

  • Selenia: Acquistando 1 olio motore Selenia da 1 litro o uno da 4 litri si può richiedere un buono per avere la benzina gratis, rispettivamente da 5 euro per la confezione piccola e da 10 per la grande. La richiesta del buono carburante tramite il sito internet di Selenia, inserendo i propri dati anagrafici, quelli dello scontrino e il codice univoco del prodotto. L’offerta è valida fino al 31 maggio 2020 per un massimo di 5 bonus.
  • Vernifer: Acquistando 1 confezione di Vernifer da 750ml si può ricevere un buono carburante da 10 euro. Per partecipare bisogna inserire sul sito di Vernifer i propri dati, quelli dello scontrino e il codice univoco del prodotto; entro 5 giorni dall’acquisto. L’offerta è valida fino al 31 dicembre 2019 per un massimo di 5 bonus.
  • You&Eni: Offre diversi buoni sconto benzina, attraverso la conversione dei punti Eni in carburante omaggio. Le fasce sono varie, e partono da un minimo di 200 punti (che corrispondono a 2 euro di bonus) a 12 mila punti (bonus da 120 euro). Per aderire bisogna registrarsi tramite l’App Eni Station.
  • Esselunga: Offre un buono sconto benzina del valore di 10€ al raggiungimento di 900 punti Fìdaty di Esselunga. La promozione è valida solo per il rifornimento di carburante al Q8 e non per metano e GPL. L’offerta scade il 12 novembre.
  • Ticket Restaurant: Offre un buono sconto benzina del valore di 25€ per un acquisto di buoni pasto Ticket Restaurant per almeno 800€. L’offerta scade il 12 novembre.

Benzina gratis: sondaggi e tester

Un altro modo per avere carburante gratis è rispondere a dei sondaggi online. Iscrivendosi a uno dei siti di sondaggi e compilando dei questionari che vengono inviati regolarmente alla mail si potranno ottenere dei buoni da utilizzare per avere benzina gratis.

Rimanendo comodamente stesi sul divano o in un momento di pausa dal lavoro potrete rispondere a dei semplici sondaggi, che vi chiederanno di esprimere la vostra opinione su un prodotto, e ad ogni partecipazione riceverete di punti. Dopo aver accumulato abbastanza punti potrete richiedere il buono carburante del valore di 10 o 20 euro.

Leggi anche: Guadagnare con i sondaggi online, i migliori siti per fare soldi

Un’alternativa è diventare tester di prodotti gratis per le aziende: la ricompensa per chi fa il tester e partecipare a focus group consiste spesso in buoni carburante omaggio.

Benzina gratis: carburante gratuito per i professionisti

I professionisti possono avere benzina gratis attraverso diverse promozioni, attivate da banche, alberghi e anche dallo Stato. Tra le prime, molto interessante è la promozione che WeBank attiva ciclicamente: 120 euro gratis di benzina se porti un amico alla banca. La banca online prevede infatti un buono di ben 120 euro per fare benzina gratis per tutti i suoi clienti che porteranno un amico che aprirà un conto online a spese zero. Ogni amico portato verrà premiato con un buono.

Offerta simile attivata dalla Banca Mediolanum (di prossima scadenza ma probabilmente riattivata in futuro), che regala un buono sconto Amazon da 150 euro e la partecipazione all’estrazione di un buono benzina da 500 euro, a chi apre un conto corrente Mediolanum e si fa accreditare entro il 31 gennaio 2020 lo stipendio.

Inoltre, per i professionisti che viaggiano molto per lavoro, a volte alcuni alberghi e hotel offrono premi carburante per i clienti più fedeli. Questo genere di promozioni, è ciclicamente sostenuto anche da Expedia.com, che offre buoni benzina per gli utenti che usufruiscono dei servizi della piattaforma.