Per la Juventus continua il tonfo in Borsa

Violetta Silvestri

10 Dicembre 2021 - 11:39

condividi

Azioni Juventus ancora osservate speciali, con il crollo in Borsa che non accenna a diminuire, tra aumento di capitale, indagini in corso e declassamenti di rating.

Per la Juventus continua il tonfo in Borsa

Periodo nero per la Juventus, le cui azioni restano in profondo rosso.

Il club resta osservato speciale più fuori dal campo da gioco, con i riflettori accesi su vicende giudiziarie, finanziarie e sull’andamento in Borsa.

Le azioni Juventus perdono il 4,57% alle ore 11.10, colpite anche dal giudizio di non conformità sulla società da parte di Standard Ethics, di cosa si tratta?

Azioni Juventus in profondo rosso

Con picchi di perdite del 5%, la giornata di scambi è di nuovo negativa per la Juventus.

A Milano, il titolo ha aperto le negoziazioni a 0,40 euro per azione, sprofondato a 0,39 dopo un’ora circa.

Nell’ultimo giorno di quotazione dei diritti riferiti all’aumento di capitale da 400 milioni di euro, che hanno subito la sospensione per eccesso di ribasso (calo teorico del 68,6%), il tonfo è stato anche di oltre il 5%.

La Juve, quindi, resta impantanata in una serie di problematiche. Le indagini in corso sul caso Suarez e sui bilanci societari con il focus per le plusvalenze stanno influenzando le previsioni finanziarie sulla società.

Non a caso, nella giornata di ieri, 9 dicembre, Standard Ethics ha valutato la Juventus con il giudizio “E+ Under Monitoring”. Cosa significa?

Da specificare che l’agenzia in questione è indipendente e si occupa di emettere rating non-finanziari di sostenibilità (Esg), ovvero di finanza sostenibile.

La Juventus risulta tra le poche società calcistiche dotata di un bilancio di sostenibilità e una rendicontazione Esg. Tutto è iniziato 6 anni fa e in questo percorso il club ha anche aggiunto un codice etico.

Il giudizio di Standard Ethics ha dato alla società una valutazione sotto la media degli standard Esg, ovvero di non conformità, aggiungendo l’espressione “sotto osservazione”.

Quest’ultima postilla si riferisce proprio alle indagini in corso ai danni del club, che sono in monitoraggio da parte dell’agenzia.

In questa cornice di incertezza, le azioni Juventus restano ampiamente sotto la parità, con un crollo di oltre il 4% negli scambi odierni.

Sostieni Money.it

Informiamo ogni giorno centinaia di migliaia di persone in forma gratuita e finanziando il nostro lavoro solo con le entrate pubblicitarie, senza il sostegno di contributi pubblici.

Il nostro obiettivo è poterti offrire sempre più contenuti, sempre migliori, con un approccio libero e imparziale.

Dipendere dai nostri lettori più di quanto dipendiamo dagli inserzionisti è la migliore garanzia della nostra autonomia, presente e futura.

Sostienici ora

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.