Amazon: come comprare senza carta di credito/debito

Fiammetta Rubini

20/05/2021

25/05/2021 - 16:44

condividi

Il pagamento in contanti o con addebito diretto su conto corrente sono utili per chi vuole acquistare su Amazon ma non ha una carta di credito o di debito o non ama utilizzarla per comprare online.

Amazon: come comprare senza carta di credito/debito

Per fare acquisti su Amazon non è obbligatorio avere una carta di credito/debito o scegliere un metodo di pagamento digitale, perché si può anche pagare in contanti in negozio o con addebito diretto su conto corrente.

Di seguito vi illustreremo come fare.

Come pagare in contanti su Amazon

Per gli acquisti su Amazon è possibile anche utilizzare contanti. Come? Ci sono due modi.

Uno è la ricarica in cassa. Dopo essere entrati in possesso del codice cliccando su Ottieni il tuo codice a barre, bisogna recarsi in uno dei punti vendita aderenti (bar, edicole, tabacchi del circuito SisalPay o Lis Carica), mostrare il codice a barre al rivenditore per scansionarlo o chiedere un codice di ricarica Amazon, disponibile in tagli da 10€, 25€, 50€ e 100€, conservare la ricevuta e inserire il codice sul sito amazon.it/utilizzare-codice-regalo. A questo punto ricaricare in contanti il proprio account con un importo compreso tra 5 e 500 euro.

L’altro metodo per pagare in contanti su Amazon è presso uno dei 4.300 negozi Western Union presenti in Italia che hanno aderito all’iniziativa.

Al momento di pagare gli articoli nel carrello bisogna scegliere come metodo di pagamento “Paga in Contanti nel Punto Vendita più vicino”. A questo punto puoi recarti nel punto vendita aderente all’iniziativa più vicino a te e pagare entro 48 ore dall’ordine (oltre questo termine l’ordine verrà annullato) mostrando al negoziante il codice numerico ricevuto via email.

Per sapere quali negozi accettano pagamenti in contanti per gli ordini fatti su Amazon puoi andare qui e digitare il cap.

Una volta pagato, non ti resterà che tracciare lo stato dell’ordine e aspettare l’arrivo del pacco a casa o al punto di raccolta scelto.
Per risparmiare sulle spese di spedizione l’iscrizione ad Amazon Prime è la soluzione - le consegne veloci diventano gratis e illimitate e lo stesso abbonamento dà accesso a tutta un’altra serie di servizi, come Prime Video e Prime Music.

Quando non si può pagare in contanti su Amazon

Non tutti gli acquisti su Amazon.it possono essere pagati in contanti nel punto vendita più vicino, ma solo gli articoli ordinati con modalità di spedizione standard o express se superiore a 1 giorno.

Se l’opzione Paga in contanti non appare tra le opzioni disponibili è possibile che l’acquisto non sia idoneo. Ecco i prodotti non idonei:

  • articoli Warehouse Amazon
  • articoli con promozioni temporali come offerte lampo e offerte top
  • prodotti digitali come (e-Book, mp3)
  • abbonamenti come Prime, Prime prova gratuita, Prime per studenti, acquisti effettuati con modalità ’One-Click’
  • Buoni Regalo Amazon.it
  • articoli ordinati con consegna entro il giorno dopo o con consegne pianificate

Come fare reso o rimborso se pago in contanti?

Anche se si paga in contanti in negozio si ha diritto al reso e rimborso, che verrà erogato sotto forma di buono regalo Amazon.it. Basta andare su I miei ordini e fare clic su Restituisci articoli.

Amazon: come funziona l’addebito su conto corrente

Nel momento in cui viene effettuato l’ordine è possibile aggiungere i dati bancari cliccando su Aggiungi un conto corrente nella sezione Pagamento. Inserire il codice BIC (codice SWIFT), l’IBAN e nome e cognome del titolare del conto corrente.

L’addebito viene effettuato solo quando parte la spedizione, mentre per gli acquisti di servizi digitali (come buoni) l’addebito viene effettuato quando Amazon invia il link per il download. Non tutti gli ordini possono essere pagati con questo metodo.

Iscriviti a Money.it