AS Roma: aumento di capitale sarà di €150 milioni

AS Roma ha deliberato l’ammontare del suo aumento di capitale. Sarà di 150 milioni di euro. I dettagli

AS Roma: aumento di capitale sarà di €150 milioni

L’aumento di capitale della AS Roma sarà di 150 milioni di euro.

A confermarlo la stessa società sportiva, che dovrà procedere alla ricapitalizzazione entro la fine dell’anno e che ha chiuso il primo trimestre del 2020 con un indebitamento finanziario netto consolidato adjusted di 278,5 milioni.

A più di 7 mesi dalla deliberazione inziale, dunque, l’aumento di capitale dell’AS Roma è stato ora definito.

Aumento di capitale AS Roma: il secondo in due anni

La ricapitalizzazione della società sportiva è stata decisa ormai diversi mesi fa, in occasione dell’assemblea del 28 ottobre 2019.

“L’Assemblea ha approvato la proposta di aumento del capitale sociale per un importo massimo pari a 150 milioni di euro, scindibile e a pagamento, mediante emissione di azioni ordinarie della Società, prive di valore nominale espresso, in regime di dematerializzazione, aventi le stesse caratteristiche di quelle in circolazione e godimento regolare, da offrire in opzione agli Azionisti della Società ai sensi dell’Art. 2441, comma 1, del Codice Civile (l’«Aumento di Capitale»)”.

Oggi, dopo mesi di attesa e ancora dopo lo stop obbligato dal coronavirus, l’aumento di capitale dell’AS Roma è stato ufficialmente fissato in 150 milioni di euro.

L’esecuzione dell’operazione, ha confermato ancora il comunicato stampa pubblicato ieri sul sito ufficiale giallorosso, dovrà avvenire entro e non oltre il prossimo 31 dicembre.

La ricapitalizzazione, ha fatto notare Milano Finanza, riguarderà in particolar modo la AS Roma Spv llc, azienda costituita da Pallotta nel Delaware e controllante l’82,169% del capitale societario.

L’aumento di capitale dell’AS Roma prenderà il via soltanto due anni dopo la ricapitalizzazione da circa 100 milioni di euro varata nel 2018.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories