Ripple/Euro (XRP/EUR)

Il cambio fra la criptovaluta Ripple e la moneta unica europea Euro è conosciuto anche come XRP/EUR. Come in tutti i cambi in cui sono presenti le monete elettroniche, anche qui sulla quotazione in tempo reale la volatilità è altissima. Nel solo mese di maggio 2017 il Ripple è stato valutato da 0,31€ a 0,04€. Nel mese di settembre 2017 si attesta intorno alla valutazione di 0,155€.

Il Ripple si autoregola in termini di inflazione perché ad ogni transazione eseguita vengono distrutti alcuni Ripple e non c’è modo per crearne di nuovi, stabilendo così una deflazione perpetua. Nel 2017 sono stati stimati in circolazione circa 100 miliardi di Ripple.

*80% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro.

0,46

ULTIMO VALORE

0,4%

ULTIMA VARIAZIONE

PERFORMANCE

-0,95%

1 settimana

-5,21%

1 mese

-18,41%

6 mesi

+4,1%

1 anno

Ultimo aggiornamento

-

Condividi su
Grafico

*I dati intraday e in tempo reale sono tratti dalle quotazioni di prodotti OTC.

Dati completi Ripple/Euro (XRP/EUR)

XRP/EUR

Simbolo

-

ISIN

%

Var. %

-

Apertura

-

Minimo oggi

-

Massimo oggi

Chiusura precedente

Minimo (52 sett.)

Massimo (52 sett.)

Approfondimenti Ripple/Euro (XRP/EUR)

Pierandrea Ferrari

Dicembre 2020

Le criptovalute migliori e peggiori del 2020

Pochi giri di orologio e calerà il sipario sul 2020. I fondamentali economici globali si sono deteriorati, ma il comparto delle criptovalute ha ripreso slancio dopo la bolla di due anni fa: quali sono state le migliori e le peggiori valute virtuali degli ultimi dodici mesi?

Ufficio Studi Money.it

Aprile 2020

Ripple: troppo tardi per strategie rialziste?

Le quotazioni di Ripple stanno evidenziando una certa positività nelle ultime sedute. L’entità del rialzo già messo a segno da parte della valuta virtuale potrebbe però essere vicino ad un esaurimento

Ufficio Studi Money.it

Febbraio 2020

Ripple mira ad area 0,30$: molti ostacoli per i compratori

Le quotazioni di Ripple stanno beneficiando di una fase particolarmente positiva. Operativamente però si dovrà fare attenzione ad area 0,30 dollari che, se raggiunta, potrebbe far ripartire le vendite

[(|non) ]