Turbo Certificate Idea

S&P 500: rialzo sotto pressione, ecco le strategie operative

Ufficio Studi Money.it

5 Marzo 2019 - 09:03

S&P 500: rialzo sotto pressione, ecco le strategie operative

Ieri le quotazioni del principale indice a stelle e strisce hanno dato due segnali ribassisti: un bearish Engulfing e un doppio massimo. I venditori potrebbero quindi avere l’occasione di palesarsi e innescare una serie di prese di profitto

Eni: Fibonacci e SMA 200 mettono in difficoltà i compratori

Ufficio Studi Money.it

4 Marzo 2019 - 09:00

Eni: Fibonacci e SMA 200 mettono in difficoltà i compratori

Le quotazioni del cane a sei zampe sono giunte ad un livello statico e dinamico molto importante che, se dovesse venire violato, darebbe modo ai venditori di innescare un movimento correttivo utile per riuscire ad implementare strategie di matrice short

Dax: la resistenza dinamica fermerà i compratori?

Ufficio Studi Money.it

28 Febbraio 2019 - 09:03

Dax: la resistenza dinamica fermerà i compratori?

Le quotazioni dell’indice tedesco sono arrivate ad un’importante resistenza dinamica che potrebbe fermare le velleità rialziste. La struttura tecnica si presta ora ad un’operatività di matrice short

STM: Harami e divergenza attrarranno nuovi venditori?

Ufficio Studi Money.it

27 Febbraio 2019 - 09:06

STM: Harami e divergenza attrarranno nuovi venditori?

Dopo un forte movimento ascendente le quotazioni della società ieri hanno formato un pattern bearish, che unito alla divergenza di inversione sull’RSI a 14 periodi potrebbe segnalare un’imminente fase ribassista sul titolo

FTSE Mib: prossima fermata 21.000 punti?

Ufficio Studi Money.it

25 Febbraio 2019 - 09:01

FTSE Mib: prossima fermata 21.000 punti?

Le quotazioni del principale listino milanese sono in una fase di compressione da ormai sei sedute. Una violazione di 20.350 punti potrebbe portare i compratori a spingere i prezzi verso i 21.000 punti

Saipem: i compratori reagiscono sul supporto, nel mirino 4,50 euro

Ufficio Studi Money.it

22 Febbraio 2019 - 09:01

Saipem: i compratori reagiscono sul supporto, nel mirino 4,50 euro

Le quotazioni della società del comparto dell’oil&gas hanno iniziato una reazione sul supporto a 4,17 euro. La buona struttura del rimbalzo messo in piedi dal 2 gennaio 2018 sembra avere i presupposti tecnici per proseguire

Enel: correzione necessaria per raggiungere i massimi del 2018

Ufficio Studi Money.it

20 Febbraio 2019 - 09:03

Enel: correzione necessaria per raggiungere i massimi del 2018

L’avanzata dei compratori ha iniziato un rallentamento da quando i prezzi sono giunti al test del supporto dinamico di breve periodo. Un’estensione ribassista oggi permetterebbe al fronte ribassista di mettere in atto un movimento correttivo