Analisi tecnica

L’analisi tecnica (AT) consiste nello studio dell’andamento di un titolo (o di un mercato) attraverso l’analisi delle serie storiche dei prezzi e dei volumi.
I risultati possono essere presentati in forma grafica (lineari, point & figure, candlestick) o algoritmica.
Concetti fondamentali dell’analisi tecnica sono:

  • il supporto, punto di minimo che il titolo ha avuto in passato e possibile punto di rimbalzo del prezzo stesso;
  • la resistenza, punto di massimo che il titolo ha avuto in passato e possibile punto di rimbalzo quando il titolo sale.

Per approfondire: Come individuare supporti e resistenze e sfruttarli in modo profittevole

Più articolato e derivante dai due concetti precedenti è quello di trend line.
L’analisi tecnica si impiega per fare previsioni sul prezzo di uno strumento finanziario e prendere decisioni di trading più accurate.
A differenza dell’analisi algoritmica, l’analisi tecnica consente all’investitore di scegliere il timing perfetto per un investimento.

Analisi tecnica , ultimi articoli su Money.it

Borsa Italiana: i titoli caldi della giornata

Ufficio Studi Money.it

20 Settembre 2018 - 09:22

Borsa Italiana: i titoli caldi della giornata

Piazza Affari è partita bene in linea con i molteplici segnali di forza mostrati da inizio mese. L’Ufficio studi di Money.it propone una selezione fra i titoli più interessanti all’interno del FTSE Mib dal punto di vista operativo per la giornata di trading

Titoli di Stato italiani a fasi alterne: come operare sul BTP Future

Ufficio Studi Money.it

19 Settembre 2018 - 12:36

Titoli di Stato italiani a fasi alterne: come operare sul BTP Future

Le quotazioni del derivato sul benchmark decennale italiano stanno beneficiando della fase di acquisti che ha interessato il primario e il secondario. Attenzione però al duplice livello di resistenza verso cui i corsi si stanno avvicinando

Analisi Forex: EUR/CHF, ampio spazio di manovra per nuovi short

Ufficio Studi Money.it

19 Settembre 2018 - 10:55

Analisi Forex: EUR/CHF, ampio spazio di manovra per nuovi short

Continua il declino per le quotazioni di EUR/CHF. Dopo un tentativo di rimbalzo con la candela rialzista del 10 settembre le forze ribassiste si sono fatte avanti trascinando le quotazioni nuovamente al di sotto del livello statico di lungo periodo a 1,1260