Studenti

Si definisce studente colui che è iscritto ad un corso di studi o ad una facoltà universitaria. Il termine deriva dal latino “studeo”, che significa “studiare”.

Solitamente il termine studente si utilizza per chi è iscritto all’Università, ma non è sbagliato definire con questa parola anche gli allievi della scuola primaria e secondaria di I e II grado.

Studenti, ultimi articoli su Money.it

Scuola: cosa deve cambiare dal 27 ottobre 2020

Antonio Cosenza

26 Ottobre 2020 - 10:10

Scuola: cosa deve cambiare dal 27 ottobre 2020

Nuovo DPCM, novità anche per la scuola: alle superiori didattica a distanza al 75%, lezioni anche nel pomeriggio. I Dirigenti Scolastici hanno un giorno di tempo per pensare ad una nuova organizzazione della didattica.