Settore manifatturiero

L’industria manifatturiera riguarda aspetti economici e spaziali come: l’approvvigionamento delle risorse naturali, la trasformazione di queste, la distribuzione del prodotto finito e le relative conseguenze per l’ambiente.

Nei secoli successivi alla rivoluzione industriale, l’attività manifatturiera ha inciso sull’organizzazione economica e territoriale. La nascita della manifattura venne preceduta da altre trasformazioni economiche, sociali e tecnologiche che la resero possibile.

Il settore manifatturiero è fondamentale in tutti i sistemi economici moderni e la sua industria è spesso sinonimo di settore secondario e si occupa della trasformazione dei beni primari.

L’attività si può racchiudere in tre fasi principali:

  • approvvigionamento delle materie prime;
  • produzione o trasformazione del bene primario in prodotto finito o semilavorato. Chiaramente quanto più è lungo e complesso il processo di trasformazione, tanto più aumenterà il valore aggiunto attribuito al prezzo finale del prodotto;
  • distribuzione del bene prodotto sul mercato.

Settore manifatturiero, ultimi articoli su Money.it

Agenda macro 31 dicembre 2018: manifattura Texas attesa su minimi da giugno 2017

Ufficio Studi Money.it

31 Dicembre 2018 - 07:00

Agenda macro 31 dicembre 2018: manifattura Texas attesa su minimi da giugno 2017

Con il dato sull’attività manifatturiera del Texas cala il sipario sul 2018, un anno contrastato che ha visto i principali indicatori economici degli Stati Uniti dapprima raggiungere i livelli post crisi finanziaria del 2008 e poi calare bruscamente sui minimi dell’anno