Juan Guaidó

Juan Guaidó

Juan Guaidó è un ingegnere venezuelano, entrato in politica nel 2009 quando fonda Volontà Popolare, un partito che si oppone prima al presidente Chavez e poi al suo successore Maduro.

Nel 2010 viene eletto deputato presso l’Assemblea Nazionale, ovvero il Parlamento del Venezuela, diventandone poi il Presidente in data 5 gennaio 2019. L’Assemblea Nazionale però da tempo è stato è stato esautorato dai propri compiti e sostituito dalla Corte Suprema con l’Assemblea Nazionale Costituente.

Il 23 gennaio 2019 Guaidó però ha giurato come Presidente pro tempore del Venezuela richiedendo nuove elezioni presidenziali, venendo poi riconosciuto dagli Stati Uniti, dal Brasile e dalla gran parte dei paesi dell’Unione Europea.

Juan Guaidó, ultimi articoli su Money.it

“Golpe in corso”, cosa sta succedendo in Venezuela?

Golpe in Venezuela: secondo Juan Guaidó l’esercito avrebbe voltato le spalle a Nicolás Maduro, ma il presidente parla di situazione sotto controllo e sfila circondato da migliaia di militari. Intanto sale la tensione tra Stati Uniti e Russia.

Venezuela, il blackout fa 13 morti

Ancora un blackout elettrico dalle conseguenze gravissime nel Paese: un ospedale di Monegas resta al buio per diverse ore e 13 pazienti muoiono